Scheda Insegnamento: STORIA MEDIEVALE A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: LINGUE E CULTURE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (LM-37)
  • Codice: 13081
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: ANNA MODIGLIANI

Programma

anno accademico 2019-2019 – Laurea magistrale e ciclo unico

Storia delle città e degli insediamenti medievali
Settore disciplinare: M-STO/01
Docente: Anna Modigliani
e-mail: modigliani.anna@tiscali.it
Crediti: 8
Semestre: primo

Titolo del corso: 1. La città italiana nel Medioevo: storia e istituzioni. 2. Tra repubblica e signoria. Conflitti, congiure e progettazione urbana a Roma nel Quattrocento.

La prima parte del corso (La città italiana nel Medioevo: storia e istituzioni) comprende una illustrazione e una discussione delle principali linee evolutive dei Comuni italiani. Seguendo e partecipando attivamente a queste lezioni, lo studente affronta lo studio del manuale di Elisa Occhipinti con maggiore facilità. La discussione dei vari argomenti è sempre accompagnata dalla lettura di alcuni documenti originali, utili sia a chiarire ulteriormente quegli argomenti, sia a comprendere la tipologia delle fonti disponibili per l’Italia del Basso Medioevo.

La seconda parte del corso (Tra repubblica e signoria. Conflitti, congiure e progettazione urbana a Roma nel Quattrocento), di carattere monografico, è un approfondimento su un periodo e su una tematica specifici scelti nell’ambito della storia basso-medievale. Il lavoro svolto in aula con gli studenti è molto più analitico e si basa in gran parte – dopo una illustrazione generale del docente – sulla lettura di fonti di carattere storiografico e letterario, di documenti. Tra gli altri, si leggeranno anche testi di Leon Battista Alberti, che serviranno a comprendere i più significativi interventi urbanistici realizzati dai pontefici a Roma per sottolineare il loro pieno dominio della città.

Lo svolgimento del programma prevede una partecipazione attiva degli studenti nel discutere testi e problemi interpretativi. Per questa ragione si raccomanda la frequenza.

Obiettivi formativi: Il corso intende offrire l’opportunità di approfondire alcuni temi specifici della storia urbana medievale, fornendo agli studenti gli strumenti metodologici per un’analisi critica delle fonti.

Ulteriori attività didattiche: Alcune ore di esercitazione sono dedicate alla lettura di alcune tavole di scritture medievali, per dare agli studenti uno strumento in più per affrontare ricerche storiche in archivi e biblioteche.

Attività didattiche: Lezioni frontali, commento e confronto delle fonti e ampio spazio alla discussione, con possibili visite ai luoghi interessati

Accertamento del profitto: esame orale

Testi d’esame (per frequentanti e non frequentanti):

? E. OCCHIPINTI, L’Italia dei comuni (secoli XI-XIII), Roma 2000 (o ristampe successive). Editore: Carocci

? A. MODIGLIANI, Congiurare all’antica. Stefano Porcari, Niccolò V, Roma 1453, Roma 2013. Editore: Roma nel Rinascimento (www.romanelrinascimento.it)

? A. MODIGLIANI, Disegni sulla città nel primo Rinascimento romano: Paolo II, Roma 2009. Editore: Roma nel Rinascimento (www.romanelrinascimento.it)

? A. MODIGLIANI, Paolo II e i lavori a S. Pietro «...secondo li designi de papa Nicolao»: la crisi del 1468 tra la “congiura dei poeti” e la sfida di Ferrante, in “RR roma nel rinascimento”, 2011, pp. 255-278

AVVERTENZA: I volumi di A. Modigliani Disegni sulla città e Congiurare all’antica possono essere acquistati on line nel sito www.romanelrinascimento.it, oppure ordinati a Roma nel Rinascimento scrivendo a ordini@romarinascimento.it e CHIEDENDO LO SCONTO PER STUDENTI

Testi consigliati


Testi d’esame (per frequentanti e non frequentanti):

? E. OCCHIPINTI, L’Italia dei comuni (secoli XI-XIII), Roma 2000 (o ristampe successive). Editore: Carocci

? A. MODIGLIANI, Congiurare all’antica. Stefano Porcari, Niccolò V, Roma 1453, Roma 2013. Editore: Roma nel Rinascimento (www.romanelrinascimento.it)

? A. MODIGLIANI, Disegni sulla città nel primo Rinascimento romano: Paolo II, Roma 2009. Editore: Roma nel Rinascimento (www.romanelrinascimento.it)

? A. MODIGLIANI, Paolo II e i lavori a S. Pietro «...secondo li designi de papa Nicolao»: la crisi del 1468 tra la “congiura dei poeti” e la sfida di Ferrante, in “RR roma nel rinascimento”, 2011, pp. 255-278

AVVERTENZA: I volumi di A. Modigliani Disegni sulla città e Congiurare all’antica possono essere acquistati on line nel sito www.romanelrinascimento.it, oppure ordinati a Roma nel Rinascimento scrivendo a ordini@romarinascimento.it e CHIEDENDO LO SCONTO PER STUDENTI

Propedeuticità

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni


PROSSIMI RICEVIMENTI:

martedi 18 dicembre, ore 15.00

GLI STUDENTI SONO COMUNQUE PREGATI DI COMUNICARE PER E-MAIL (modigliani.anna@tiscali.it) IN ANTICIPO LA LORO PRESENZA AL RICEVIMENTO


Riello, Polo interdipartimentale di Beni Culturali, studio prof. Modigliani