Scheda Insegnamento: LINGUA E TRADUZIONE FRANCESE II A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11)
  • Codice: 13185
  • Crediti: 10
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: DOMINIQUE BRIZZI

Programma

Titolo del corso: L’atto del tradurre: aspetti teorici e pratici della traduzione

Il corso si propone di introdurre gli studenti di II e III anno alla conoscenza della pratica traduttiva per consentire loro di riconoscere e applicare le diverse strategie traduttologiche adattandosi ad ogni testo proposto. L’obiettivo del corso è di fornire agli studenti una panoramica ampia ed esaustiva della traduzione contemplandone tutte le sfaccettature. Al fine di raggiungere questo scopo, il corso si svilupperà secondo tre linee direttrici : storia della traduzione, teorie della traduzione, ed infine operazioni della traduzione.
Durante il corso verranno proposti numerosi esercizi di traduzione, scritti e orali, volti al miglioramento delle abilità traduttive e al potenziamento del vocabolario francese. Gli studenti affronteranno dei testi letterari, tratti da grandi autori italiani e francesi, e testi tecnico-scientifici tratti da molteplici ambiti (giuridico, medico, giornalistico...). Il materiale didattico verrà fornito dal docente durante le lezioni.

Testi consigliati

Testi consigliati per gli studenti non frequentanti:

Josiane Podeur, La pratica della traduzione – Dal francese in italiano e dall’italiano in francese, Napoli, Liguori Editori, 2002.
Umberto Eco, Dire quasi la stessa cosa: Esperienze di traduzione, Milano, Bompiani, 2003.

Propedeuticità

Passaporto linguistico aggiornato.

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 60

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

Prova orale in lingua francese.

Luogo lezioni

Orario lezioni

http://www.unitus.it/it/dipartimento/distu/corsi-di-laurea-triennale1/articolo/calendari-

Comunicazioni

Venerdì dalle ore 11 alle ore 12 (su appuntamento).