Scheda Insegnamento: ECONOMIA INDUSTRIALE A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: MARKETING E QUALITA' (LM-77)
  • Codice: 13887
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: LUCA CORREANI

Programma

Obiettivi formativi: L ’obiettivo fondamentale del corso è quello di fornire gli strumenti metodologici di base per comprendere e prevedere il comportamento strategico dell'impresa, interpretare come prendono origine le diverse forme di mercato e come queste influenzano il comportamento degli operatori economici nel perseguimento dei loro obiettivi, nonché le scelte di politica industriale.

Risultati di apprendimento attesi:
1) Conoscenza e capacità di comprensione.

Conoscere la logica delle decisioni razionali di consumatori e imprese e formalizzarla attraverso modelli matematici di base.

2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione.

Apprendimento degli strumenti matematici di base per prevedere il comportamento strategico dei principali agenti economici.

3) Autonomia di giudizio.

Saper semplificare i comportamenti dei protagonisti del sistema economico per coglierne la logica e spiegarla.

4) Abilità comunicative.

Imparare il rigore del ragionamento con l’uso di formule, grafici e giochi.


5) Capacità di apprendimento.

Condizione di successo nell’ apprendimento è la capacità di ricostruire in modo autonomo contesti strategici anche complessi attraverso semplici strumenti matematici.

PROGRAMMA:
L'economia industriale studia i mercati e il comportamento strategico delle imprese, in particolare come queste competono l'una con l'altra. Un terzo del corso sarà dedicato alla definizione dei principali strumenti matematici necessari per l'analisi formale del comportamento strategico delle imprese. La restante parte del corso analizzerà nel dettaglio specifiche strategie poste in essere dalle imprese. Il corso è strutturato come segue:

1. Elementi di microeconomia: impresa e consumatore, massimizzazione dei profitti, massimizzazione dell'utilità;
2. Concorrenza perfetta, monopolio, concorrenza monopolistica
3. Potere di mercato
4. Teoria dei giochi
4.1 Giochi statici con informazione completa;
4.2 Giochi dinamici con informazione completa;

5. Concorrenza Oligopolistica
5.1 Cournot
5.2 Bertrand
5.3 Stackelberg
5.4 Hotelling
5.5 Salop

6. Comportamento strategico dell'impresa

-Pricing e segmentazione del mercato
-Differenziazione di prodotto
- Pubblicità
- Collusione
- Restrizioni verticali
- Fusioni
- Entrata ed uscita
- Innovazione tecnologica
- R&D spillovers, capacità di assorbimento

7 Oligopoli e reti di Ricerca

8 Politica Industriale: Regolamentazione, antitrust e privatizzazioni

Testi consigliati

TESTO PRINCIPALE
1. Pepall L., Richards D.J., Norman G., Calzolari G. (2009) . Organizzazione Industriale. McGraw-Hill.

PER APPROFONDIMENTI
2. Belleflamme P., Peitz M. (2015) . Industrial Organization: Markets and Strategies. Cambridge University Press.

Non sono previste dispense aggiuntive. Durante il corso verranno svolti esercizi in classe.
Non è prevista alcuna differenza di programma e di testi tra studenti frequentanti e non frequentanti.

Propedeuticità

Nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova scritta, prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

L'esame scritto consisterà in una serie di domande (almeno tre) volte ad accertare la conoscenza delle teorie economiche studiate in classe. E' previsto almeno un esercizio matematico per verificare la conoscenza degli strumenti di analisi alla base dell'economia industriale: teoria dei giochi, analisi dei mercati, pricing, analisi del welfare ecc..

Il voto minimo per essere ammessi alla prova orale è 18. La prova orale verterà su tutto il programma e potrà prevedere lo svolgimento di esercizi di fronte al docente.

Il voto finale è la media matematica dei voti della prova scritta e orale

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

Ricevimento studenti: tutti i martedì mattina dalle 9.30 alle 12,30 presso lo studio del docente in via del Paradiso 47, piano 0.

Per contattare il docente: mail correani@unitus.it ;
Per incontrare il docente in giorni diversi da quello indicato sopra telefonare al 3711231365