Scheda Insegnamento: STORIA MODERNA A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: FILOLOGIA MODERNA (LM-14)
  • Codice: 14554
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: MATTEO SANFILIPPO

Programma

Obiettivo formativo del corso generale è padroneggiare la storia dell'espansione economica e culturale dell’Occidente tra quattro e novecento. Inoltre durante il corso sarà tenuto un seminario per i frequentati sulla rielaborazione e la riproposizione della storia moderna, sia nei secoli moderni, sia in quelli successivi. Al termine del corso gli studenti dovranno essere in grado di: 1) presentare criticamente gli argomenti trattati; 2) interpretare autonomamente gli avvenimenti principali nei secoli e nelle aree geografiche affrontate; 3) seguire la maniere in cui tali avvenimenti sono stati riproposti dalla storiografia specialistica, dalla letteratura e dai mass media di quell'epoca e della nostra

Testi consigliati

Testi: John H. Elliott, Imperi dell'Atlantico (Einaudi 2017); Sanjay Subrahmanyam, Alle origini della storia globale (Scuola Normale Superiore di Pisa 2016); Alessandro Barbero, Le parole del papa (Laterza 2018). Per chi non ha frequentato Storia moderna alla Triennale: Mario Rosa e Marcello Verga, Una storia europea (Bruno Mondadori 2011)
Per i non frequentanti: Luca Addante, Tommaso Campanella. Il filosofo immaginato, interpretato, falsato, Laterza 2018
Seconda annualità: Mark Greengrass, La cristianità in frantumi. Europa 1517-1648, Laterza 2017.
Per il seminario è d’aiuto Matteo Sanfilippo, Historian’s Creed. L’età moderna tra vecchi e nuovi media, Sette Città 2017
Per ulteriori letture, uno a scelta fra: Timothy Brook, Il cappello di Vermeer. Il Seicento e la nascita del mondo globalizzato, Einaudi 2015; Sanjay Subrahmanyam, Vita e leggenda di Vasco da Gama (Carocci 2016); Ronnie Po-Chia Hsia, La Controriforma. Il mondo del rinnovamento cattolico (1540-1770) (il Mulino, 2009); Luise Schorn-Schutte, La riforma protestante (il Mulino 2017); Renata Ago, a cura di, Storia del lavoro in Italia, Vol. 3: Età moderna (Castelvecchi 2018)

Propedeuticità

NO

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

La preparazione dell'esaminando sarà accertata tramite prova orale. Nell’ambito di questa sarà valutato sulla base della seguente griglia (in trentesimi):
CONOSCENZA (conoscenza delle informazioni necessarie) – 1-12/30
(12 = eccellente; 1 = pessimo)
MESSA A FUOCO (come il discente mette a fuoco il problema discusso) – 1-6/30
(6 = eccellente; 1 = pessimo)
ELABORAZIONE (come il discente elabora la struttura della risposta e costruisce una narrazione storica) 1-6/30
(6 =eccellente; 1 = pessimo)
SPIEGAZIONE( la capacità del discente di spiegare il fatto o il fenomeno storico in questione) – 1-6/30
(6 = eccellente; 1 = pessimo)
Il risultato della prova sarà dato dalla sommatoria dei punteggi ottenuti.

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

Date prossimi ricevimenti:
10 luglio, h. 11 studio
13 luglio h. 10 aula 5
23 luglio h. 11 studio