Scheda Insegnamento: STORIA CONTEMPORANEA A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: FILOLOGIA MODERNA (LM-14)
  • Codice: 14556
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: Annualità
  • Docente: MARCO SALVATORE PAOLINO

Programma

Obiettivi del corso
Nel corso del Novecento notevole è stata l’attenzione riservata dagli storici alle vicende dei totalitarismi contemporanei. Il corso di Storia Contemporanea intende prendere in considerazione le esperienze dei regimi totalitari, delineando le caratteristiche peculiari di ciascuno.
Risultati di apprendimento attesi
Gli studenti dovranno dimostrare di saper tracciare un bilancio dei processi che si sono verificati nei regimi totalitari del XX secolo, tenendo presenti le ricerche condotte dai sociologi e dagli scienziati politici. Dovranno altresì dimostrare le seguenti capacità: 1. esposizione adeguata degli argomenti del corso; 2. analisi dei fenomeni storici; 3. formulazione di appropriati giudizi critici.
Programma
Il corso di Storia Contemporanea affronterà le seguenti tematiche: 1. il ruolo delle ideologie; 2. il pensiero autoritario e l’ideologia totalitaria; 3. il confronto fra il fascismo, il nazionalsocialismo e il comunismo; 4. l’idea di progresso e le ideologie totalitarie; 5. i totalitarismi e il concetto di crisi; 6. la democrazia e i totalitarismi; 7. i totalitarismi e le dittature. All’interno del corso, vi sarà (insieme ai corsi di laurea L10 e L20) il Laboratorio di Storia Contemporanea “La Germania nel Novecento”, per complessive 8 ore, sui seguenti argomenti: 1. Le elezioni del Bundestag del 24 settembre 2017; 2. Il Mein Kampf di Adolf Hitler; 3. Josef Ratzinger professore universitario; 4. La strage di Debre Libanos.

Testi consigliati

Per chi frequenta le lezioni: appunti presi a lezione e Karl Dietrich Bracher, Il Novecento secolo delle ideologie, Editori Laterza, parte seconda (Gli anni tra le due guerre. Intellettuali e dittature).
Per chi non frequenta le lezioni: Karl Dietrich Bracher, Il Novecento secolo delle ideologie, Editori Laterza, parte prima (La svolta del secolo. Le grandi discriminanti del mondo moderno) e parte seconda (Gli anni tra le due guerre. Intellettuali e dittature).

Propedeuticità

Sia per gli studenti frequentanti sia per gli studenti non frequentanti, è opportuna la lettura di un manuale di storia contemporanea per la parte relativa alla storia della prima metà del XX secolo.

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

Gli studenti frequentanti verranno valutati con una prova orale, nella quale verrà verificata la conoscenza degli argomenti sviluppati nel corso delle lezioni e presenti nel volume di Karl Dietrich Bracher. Gli studenti non frequentanti verranno valutati con una prova orale, nella quale verrà verificata la conoscenza degli argomenti presenti nel volume di Karl Dietrich Bracher.
In entrambi i casi le modalità di attribuzione della votazione seguiranno una griglia di valutazione espressa in trentesimi e saranno le seguenti:
1. esposizione adeguata degli argomenti svolti nel corso delle lezioni (da 10 a 1, 10=capacità eccellente, 1=capacità pessima, 6=soglia per la sufficienza)
2. analisi dei fenomeni storici (da 10 a 1, 10=conoscenza eccellente, 1=conoscenza pessima, 6=soglia per la sufficienza)
3. formulazione di appropriati giudizi critici (da 10 a 1, 10=capacità eccellente, 1=capacità pessima, 6=soglia per la sufficienza).

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

Gli studenti possono trovare le informazioni relative all'attività didattica del prof. Paolino anche nel sito web personale www.unitus.it/paolino.

Tutti coloro che hanno esigenza di contattare il prof. Paolino hanno a disposizione le seguenti modalità: 1. possono recarsi al ricevimento del prof. Paolino presso il DISUCOM nei giorni indicati; 2. possono inviare una mail a paolino@unitus.it; 3. possono telefonare al numero +39.0761.357189 (studio dipartimento) nei giorni di ricevimento; 4. inviando una mail a paolino@unitus.it possono concordare un colloquio con il prof. Paolino utilizzando la piattaforma Skype (Skype: Prof. Marco Paolino).

Il ricevimento di studenti e laureandi si tiene nello studio del prof. Paolino presso il DISUCOM. Le date dei ricevimenti vengono pubblicate in questa pagina, nel sito www.unitus.it/paolino e in Twitter @paolinomarco.

Prossimi ricevimenti: lunedì 20 novembre; mercoledì 22 novembre; lunedì 27 novembre; mercoledì 29 novembre; lunedì 4 dicembre. Il ricevimento inizia alle ore 13,30 e ha luogo nello studio del prof. Paolino presso il DISUCOM. In ogni caso si prega di inviare sempre una mail a paolino@unitus.it per concordare un appuntamento preciso nei giorni sopraindicati.

Informazione per gli studenti di L20 e di LM14: è stato sottoscritto l'accordo Erasmus fra il nostro Ateneo e l'Universidad Internacional de Cataluna nel settore della Comunicazione. Si tratta di una realtà di eccellenza nel panorama accademico in Spagna. Gli interessati allo scambio possono rivolgersi al prof. Paolino per avere chiarimenti.

Lunedì 20 novembre 2017 alle ore 14 ci sarà nello studio del prof. Paolino presso il DISUCOM una seconda riunione con gli studenti di L 10 e di LM 14 interessati a preparare la tesi di laurea in Storia Contemporanea.