Scheda Insegnamento: STORIA CONTEMPORANEA A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: FILOLOGIA MODERNA (LM-14)
  • Codice: 14556
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: MARCO SALVATORE PAOLINO

Programma

Nel corso del Novecento notevole è stata l’attenzione riservata dagli storici alle vicende dei totalitarismi contemporanei. Il corso di Storia Contemporanea intende prendere in considerazione le esperienze dei regimi totalitari, delineando le caratteristiche peculiari di ciascuno.
Gli studenti dovranno dimostrare di saper tracciare un bilancio dei processi che si sono verificati nei regimi totalitari del XX secolo, tenendo presenti le ricerche condotte dai sociologi e dagli scienziati politici. Dovranno altresì dimostrare le seguenti capacità: 1. esposizione adeguata degli argomenti del corso; 2. analisi dei fenomeni storici; 3. formulazione di appropriati giudizi critici.
Il corso di Storia Contemporanea affronterà le seguenti tematiche: 1. il ruolo delle ideologie; 2. il pensiero autoritario e l’ideologia totalitaria; 3. il confronto fra il fascismo, il nazionalsocialismo e il comunismo; 4. l’idea di progresso e le ideologie totalitarie; 5. i totalitarismi e il concetto di crisi; 6. la democrazia e i totalitarismi; 7. i totalitarismi e le dittature.

Testi consigliati

Per chi frequenta le lezioni: tesina (di 8 pagine) preparata da ogni studente su uno o più degli argomenti sviluppati durante le lezioni, utilizzando gli appunti; inoltre lo studio di Karl Dietrich Bracher, Il Novecento secolo delle ideologie, Editori Laterza, parte seconda (Gli anni tra le due guerre. Intellettuali e dittature).
Per chi non frequenta le lezioni: Karl Dietrich Bracher, Il Novecento secolo delle ideologie, Editori Laterza, parte prima (La svolta del secolo. Le grandi discriminanti del mondo moderno) e parte seconda (Gli anni tra le due guerre. Intellettuali e dittature).

Propedeuticità

Sia per gli studenti frequentanti sia per gli studenti non frequentanti, è opportuna la lettura di un manuale di storia contemporanea per la parte relativa alla storia della prima metà del XX secolo.

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale, prova pratica

Descrizione dei metodi di accertamento

Gli studenti frequentanti verranno valutati con una prova orale, nella quale verrà verificata la conoscenza degli argomenti sviluppati nel corso delle lezioni, utilizzando sia la tesina sia il volume di Karl Dietrich Bracher. Gli studenti non frequentanti verranno valutati con una prova orale, nella quale verrà verificata la conoscenza degli argomenti presenti nel volume di Karl Dietrich Bracher.
In entrambi i casi le modalità di attribuzione della votazione seguiranno una griglia di valutazione espressa in trentesimi e saranno le seguenti:
1. esposizione adeguata degli argomenti svolti nel corso delle lezioni (da 10 a 1, 10=capacità eccellente, 1=capacità pessima, 6=soglia per la sufficienza)
2. analisi dei fenomeni storici (da 10 a 1, 10=conoscenza eccellente, 1=conoscenza pessima, 6=soglia per la sufficienza)
3. formulazione di appropriati giudizi critici (da 10 a 1, 10=capacità eccellente, 1=capacità pessima, 6=soglia per la sufficienza).

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

Il sito www.unitus.it/paolino funziona correttamente.

Coloro che hanno esigenza di contattare il prof. Paolino possono parlare con lui utilizzando Skype (Indirizzo Skype: Prof. Marco Paolino): inviando una mail a paolino@unitus.it, possono concordare un colloquio.

Nel periodo dal 1 ottobre al 18 dicembre 2018 i ricevimenti avvengono di regola nei giorni delle lezioni, prima e dopo la lezione oppure in un orario concordato. Nei giorni in cui il professore è assente e non tiene la lezione, non vi è neanche il ricevimento. Inviare sempre una mail a paolino@unitus.it per fissare un appuntamento.

Gli studenti di L10, L20 e LM14 che intendono presentare all'esame di Storia Contemporanea la tesina devono tenere presente che la tesina deve essere in un formato word normale e che sia possibile aprirla normalmente. Altri formati non sono consentiti. Nel caso in cui venga presentata una tesina in formato diverso, non verrà accettata per l'esame.

Mercoledì 12 dicembre alle ore 9 in Aula Radulet vi sarà una lezione di recupero di Storia Contemporanea per L10.

Lunedì 17 dicembre alle ore 14 in Aula Radulet vi sarà una lezione di recupero di Storia Contemporanea per L10.

Martedì 18 dicembre alle ore 12 in Aula B vi sarà una lezione di recupero di Storia Contemporanea per L10.

Argomenti per le tesi di laurea:
- Le relazioni fra l'Italia e la Repubblica Democratica Tedesca (D. D. R.) dal 1945 al 1990.
- Le relazioni della Santa Sede con la DDR (1945/1990).
- Italia e Germania durante il biennio 1914-1916.
- Ruggiero Bonghi e i problemi della politica estera italiana.
- Renzo De Felice e il totalitarismo.
- Chiesa Cattolica e nazismo.
- Il nazismo.
- La Ost-Politik della Chiesa Cattolica.
- La transizione dalla dittatura alla democrazia in Italia.
- La transizione dalla dittatura alla democrazia in Spagna.
- Luigi Gedda.
- Storia della Guerra Fredda.