Scheda Insegnamento: DIRITTO COMMERCIALE AVANZATO A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: MARKETING E QUALITA' (LM-77)
  • Codice: 15002
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 1
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: A CONTRATTO DOCENTE

Programma

La prima parte del corso sarà dedicato all'esame degli istituti, sia tradizionali che di più recente introduzione, in tema di accesso alla e di finanziamento della iniziativa economica e di tutela degli investitori, con riguardo, quindi, sia al momento iniziale dell'impresa che all'arco della sua evoluzione. La seconda parte sarà incentrata sui processi che presiedono all'organizzazione dell'azione collettiva, alla sua gestione e controllo, sia interno che esterno. L'analisi terrà conto del modello giuridico prescelto per lo svolgimento dell'attività, in quanto può essere anche complesso, come nel caso dei gruppi di società. Specifica attenzione verrà riservata alle operazioni finalizzate alla riorganizzazione interna, alla creazione delle condizioni per la crescita esterna o per consentire la cessazione dell'iniziativa intrapresa, nonché alle problematiche relative al ricambio generazionale e ai profili di diritto patrimoniale familiare.
Al fine di favorire un migliore apprendimento ed una maggiore comprensione degli argomenti trattati, il corso si concentrerà unicamente sugli aspetti di maggiore interesse degli stessi e darà ampio spazio all'analisi della disciplina, primaria e secondaria, ordinaria e speciale, e della giurisprudenza che si è formata in ordine alle problematiche esaminate.
SINTESI DEGLI ARGOMENTI
Costituzione; capitale e patrimonio; strumenti finanziari (azioni, obbligazioni, altri) e patrimoni destinati; procedimenti decisionali tradizionali ed alternativi; patti parasociali; controllo interno ed esterno; attività di direzione e coordinamento e gruppi; modificazioni statutarie e recesso; operazioni straordinarie (operazioni sulle proprie azioni, fusione, scorporo, scissione, trasformazione, scioglimento e liquidazione); s.a.p.a.; società europea; s.r.l.

Testi consigliati

AA.VV., Diritto delle società. Manuale breve, Giuffrè, Milano, ultima edizione, eccetto i capitoli I, II, III, XII; AA. VV., Diritto commerciale, vol. II, Giappichelli, Torino 2013 o successiva, con esclusione delle sez. I, II, VII, X; A. GAMBINO, D.U. SANTOSUOSSO, II. Società di capitali, Torino Giappichelli, 2014, esclusi i capp. XIII e XIX. In conseguenza dei continui interventi legislativi lo studio della materia deve essere supportato con un codice civile in edizione recentissima

Propedeuticità

Nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

La valutazione avrà l'obiettivo di accertare il grado di preparazione maturata riguardo al diritto commerciale, segnatamente al diritto delle società di capitali, e della relativa disciplina giuridica, primaria e secondaria, ordinaria e speciale.

Luogo lezioni

Via del Paradiso n. 47

Orario lezioni

Le lezioni si svolgeranno nel II semestre

Comunicazioni