Scheda Insegnamento: Nutrizione e alimentazione animale A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: SCIENZE AGRARIE E AMBIENTALI (L-25)
  • Codice: 15187
  • Crediti: 6
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: UMBERTO BERNABUCCI

Programma

a) Obiettivi formativi
In linea con gli obiettivi formativi del CdL in 'Scienze Agrarie e Ambientali' l'insegnamento impartito agli studenti che scelgono il profilo zootecnico, ha come obiettivo generale di far acquisire conoscenze di base e applicative sulla nutrizione e alimentazione degli animali in produzione zootecnica.

b) Risultati di apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento gli studenti saranno in grado di:
- conoscere il valore nutritivo e nutrizionale degli alimenti (mangimi e foraggi) destinati alla alimentazione degli animali;
- valutare gli alimenti destinati agli animali anche attraverso analisi chimiche;
- impostare il calcolo di una razione per ruminati e monogastrici.

c) Programma
Lezioni frontali
Composizione chimica degli alimenti. Valutazione della composizione degli alimenti ad uso zootecnico. Digestione assorbimento e metabolismo nei monogastrici e nei ruminanti. Il valore nutritivo. Sistemi di espressione del valore energetico e del valore proteico. Il consumo volontario di alimenti. Fabbisogni nutritivi e fattori di razionamento. Alimenti ad uso zootecnico. Trattamenti tecnologici degli alimenti. Razionamento dei bovini da latte. Contaminanti tossici negli alimenti ad uso zootecnico. Alimentazione animale e qualità dei prodotti. Alimentazione animale e impatto ambientale.

Testi consigliati

Antongiovanni Mauro. Nutrizione degli animali in produzione zootecnica. Edagricole, 2004.

Materiale fornito dal docente:

Sarà inserito il link per accedere al materiale didattico all'inizio del corso.

Propedeuticità

Nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

Nella valutazione della prova (attribuzione del voto finale) si terrà conto del livello di conoscenza dei contenuti dimostrato (superficiale, appropriato, preciso e completo, completo e approfondito), della capacità di analisi, di sintesi e di collegamenti interdisciplinari (sufficiente, buona, ottima), della capacità di senso critico e di formulazione di giudizi (sufficiente, buona, ottima), della padronanza di espressione (esposizione carente, semplice, chiara e corretta, sicura e corretta). In particolare, il giudizio e il voto finale terrà conto delle conoscenza e dei concetti acquisiti, della capacità di analisi dei problemi, di collegare conoscenze interdisciplinari, di formulare ipotesi e di giudizi, della padronanza e chiarezza di espressione ed esposizione. L'esame sarà sostenuto in forma orale.
Il candidato dovrà dimostrare di avere acquisito conoscenze nel settore della nutrizione e alimentazione animale, al valore nutrizionale degli alimenti ad uso zootecnico e delle basi teoriche del razionamento degli animali di allevamento. Il voto finale sarà formulato tenendo conto del livello di conoscenza dei contenuti, della capacità di analisi, di sintesi e di collegamenti interdisciplinari, della capacità di senso critico e della chiarezza espositiva.

Luogo lezioni

Ex Facoltà di Agraria
via San Camillo de Lellis snc
Viterbo

Orario lezioni

come da orario pubblicato sul sito

Comunicazioni

Il docente riceve gli studenti dal Martedì al Giovedì (09:30 - 11:00).
email: bernab@unitus.it
tel.: 0761357439