Scheda Insegnamento: MOSTRE ED ESPOSIZIONE MUSEALI A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: FILOLOGIA MODERNA (LM-14)
  • Codice: 15212
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: Annualità
  • Docente: SIMONA RINALDI

Programma

a) Obiettivi Formativi
La panoramica essenziale sulla storia delle mostre d’arte a partire dal Seicento fino all’Ottocento, con riflessioni sulla situazione attuale. Tali vicende storiche sulle esposizioni artistiche saranno inoltre correlate alla parallela storia dei musei, al fine di fornire una conoscenza di base sulla storia del patrimonio artistico italiano.

b) Risultati di apprendimento attesi
Al termine dell’insegnamento gli studenti dovranno essere in grado di:
1) Presentare sinteticamente lo sviluppo della storia delle mostre e dei musei
2) Conoscere e distinguere le diverse tipologie di mostre e di allestimento nel corso dei secoli fino all’epoca attuale.
3) Valutare i diversi significati assunti in Museologia della terminologia internazionale rispetto alle concezioni formulate storicamente in Italia.
4) Interpretare e comprendere in maniera autonoma casi di Mostre o Musei non illustrati nel programma.

c) Programma
Nascita delle Mostre nel 1600; caratteristiche delle prime mostre d’arte in Italia, Francia, Inghilterra; problemi di terminologia in relazione alla storia dei musei; vicende storiche dei musei dal Settecento a oggi; mostre temporanee e "musei effimeri"(Haskell); la comunicazione nei musei; l’organizzazione e le attivita' di tutela e prevenzione dal degrado.

Testi consigliati

S. Rinaldi, F. Ricci, Museologia e storia dell'arte nella Tuscia, ArcheoAres, Viterbo 2014.
F. Haskell, La nascita delle mostre. I dipinti degli antichi maestri e l'origine delle esposizioni d'arte, Skirà, Milano 2008.

Per i non frequentanti e gli studenti Erasmus aggiungere 1 testo a scelta tra i seguenti:
M. Barbanera, Il museo impossibile, Roma 2013.
L. Cataldo-M. Paraventi, Il museo oggi. Linee guida per una museologia contemporanea, Milano 2007.
T. W. Gaehtgens-L. Marchesano, Display and Art History: the Duesseldorf Gallery and its Catalogue, Los Angeles 2011.
F. Haskell, The King's Picture: the formation and dispersal of the collections of Charles I and his courtiers, New Haven 2013.
M.V. Marini Clarelli, Il museo nel mondo contemporaneo. La teoria e la prassi, Roma 2011.
M. Marroni, Canino, museo a cielo aperto di Luciano Bonaparte, ed. Silvio Pellico 2014.
M.C. Mazzi, In viaggio con le Muse, Edifir, Firenze 2005.

Tutti i testi sono disponibili nella Biblioteca di S. Maria in Gradi.

Propedeuticità

Nessuna.

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

Discussione orale dei testi d'esame. Verranno posti dei quesiti su tutti i testi, richiedendo la comprensione critica delle problematiche affrontate e precisando le eventuali differenti posizioni degli autori dei testi sulla medesima tematica.

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

Il ricevimento viene effettuato ogni settimana inviando una email a: rinaldi@unitus.it.
Le lezioni del'aa. 2016-17 sono concluse.

Votazioni dell'esonero per studenti frequentanti L 10- Musei e critica d'arte
Martedì 10 gennaio 2017:
Cecilia Marziali 28
Alessio Perugini 27
Giorgia Serafini 28
Agnese Leonzi 30
Daniela Buttinelli 27
Luigi Bussotti 30
Manuela Riccobono 27
Andrea Meroi 30
Francesca Pizzetti 28

Votazioni dell'esonero per frequentanti del corso di Mostre ed esposizioni museali (LM14)
Mercoledì 11 gennaio 2017:
Maria Chiara Pantaleoni 26
Christina Weber 28
Claudia Carosi 24
Chiara Mezzetti 30
Gian Marco D'Alessandro 30
Sofia Tardani 27
Liu Jingyun 24
Eleonora Costantini 27
Veronica Camardella 30
Naomi Silvani 28
Mario Saraca 26
Deborah Annesi 28
Pierpaolo Gallo 30
Federica Valente 27
Elena Pireddu 28
Francesco Cerica 27

Il laboratorio Museale è collocato all'interno dello Studio Maddalo-Rinaldi.
Lo Studio Maddalo-Rinaldi a S. Maria in Gradi, è raggiungibile dal portone accanto all'Auditorium. A sinistra della scala a chiocciola, scendere al piano inferiore.

Per conoscere gli insegnamenti impartiti e i relativi programmi, andare in "Curriculum Vitae: accedi" nella scheda docente del sito del DISUCOM.