Scheda Insegnamento: STORIA DELL'EUROPA DI CENTRO A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: SCIENZE UMANISTICHE (L-10)
  • Codice: 15344
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 1
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: FRANCESCA DE CAPRIO

Programma

Viaggiatrici in transito per l'Europa centro orientale
Obiettivo formativo del corso generale è la storia dell'Europa centro orientale nel corso della lunga età moderna . Inoltre durante il corso sarà tenuto un seminario interdisciplinare (materie storiche, geografiche e letterarie) per facilitare la comprensione dei fenomeni trattati.
Al termine dell’insegnamento gli studenti dovranno essere in grado di: 1) presentare sinteticamente gli argomenti trattati; 2) interpretare autonomamente gli avvenimenti principali nei secoli e nelle aree geografiche affrontate; 3) comprendere i legami interdisciplinari necessari a seguire l'evoluzione del periodo e delle aree geografiche trattate


La Polonia è fra gli Stati europei quello che ha vissuto, dall'età moderna ad oggi, l'esistenza più travagliata. Schiacciato fra due colossi, il russo e il tedesco, cancellato per due volte dalla carta politica e per volte risorto dalle proprie ceneri e da quelle di un continente sconvolto dai conflitti mondiali che la designarono teatro delle più gravi catastrofi umane della storia recente, ricostituito entro nuove frontiere, ha recuperato la stabilità a prezzo della propria autonomia politica. Soltanto l'ultimo ventennio, facendo appello alla determinazione e al coraggio di tutte le sue forze sociali e intellettuali, ha riconquistato la piena indipendenza con la dissoluzione del sistema geopolitico alla cui crisi ha dato un contributo decisivo. Il corso intende ripercorrere i più importanti eventi della storia della Polonia da confrontare con quelli dell'Europa continentale. Momenti di unione ma anche di divisione, di incontri ma anche di contrasti. Eventi che fanno della Polonia un ?laboratorio? di idee e di forme istituzionali uniche nel panorama dell'Europa moderna e contemporanea.

Testi consigliati

Parte generale:

Maria Valente (a cura), Cenni Storico-geografici sull'Est d'Europa, Viterbo 2015 (collana "Quaderni del CESPoM/3) - da scaricare dalla piattaforma

Corso monografico:

AA.VV., Roma e Cristina di Svezia, a cura di Gaetano Platania, Viterbo 2016
G. Platania, Rzeczpospolita, Europa e Santa Sede tra intese ed ostilità, Viterbo 2000
AA.VV. Il Giubileo straordinario in età moderna, a cura di F. de Caprio, Viterbo 2016

Propedeuticità

nessuna propedeuticità

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

La preparazione dell'esaminando sarà accertata tramite prova orale. Nell’ambito di questa sarà valutato sulla base della seguente griglia (in trentesimi):
CONOSCENZA (conoscenza delle informazioni necessarie) – 1-12/30
(12 = eccellente; 1 = pessimo)
MESSA A FUOCO (come il discente mette a fuoco il problema discusso) – 1-6/30
(6 = eccellente; 1 = pessimo)
ELABORAZIONE (come il discente elabora la struttura della risposta e costruisce una narrazione storica) 1-6/30
(6 =eccellente; 1 = pessimo)
SPIEGAZIONE( la capacità del discente di spiegare il fatto o il fenomeno storico in questione) – 1-6/30
(6 = eccellente; 1 = pessimo)
Il risultato della prova sarà dato dalla sommatoria dei punteggi ottenuti.

Luogo lezioni

SANTA MARIA IN GRADI 4
INIZIO LEZIONI 03/10/2017

Orario lezioni

LUNEDI 10.30 - 12.00 AULA 12
MARTEDI 10.30 - 12.00 AULA 12
VENERDI 10.30 - 12.00 AULA 12

Comunicazioni

INIZIO LEZIONI A/A 2017-2018 Martedì 3 OTTOBRE

ORARIO RICEVIMENTO a/a 2016-2017:
Tutti lunedì dalle 12.00 alle 13.00, studio n. 6
PER GLI ALTRI GIORNI CONTATTARE DIRETTAMENTE LA DOCENTE ALL'INDIRIZZO fdecaprio74@gmail.com PER FISSARE UN APPUNTAMENTO.

LEZIONI A/A 2017/2018
STORIA DEL VIAGGIO E DEI VIAGGIATORI IN ETA' MODERNA
LUN. 9-10.30 AULA 5
MART. 9-10,30 AULA 5
VEN. 9-10,30 AULA 5

STORIA DELL'EUROPA DI CENTRO
LUN.10,30-12 AULA 12
MART. 10,30-12 AULA 12
VEN. 10.30-12.00 AULA 12