Scheda Insegnamento: DETERMINAZIONI QUANTITATIVE A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: ECONOMIA AZIENDALE (L-18)
  • Codice: 15777
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: GIUSEPPE IANNIELLO

Programma

a) OBIETTIVI FORMATIVI
Scopo del corso è fornire un quadro generale sulla predisposizione del bilancio di esercizio. In particolare si intende fornire allo studente le conoscenze necessarie per la redazione del bilancio con riferimento alle norme civilistiche e ai principi contabili.

b) RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI
1) Conoscenza e capacità di comprensione
Conoscere gli strumenti contabili per la rilevazione delle operazioni in partita doppia, applicare i criteri di valutazione e redigere gli schemi contabili costituenti il bilancio di esercizio.
2) Conoscenza e capacità di comprensione applicate
Capacità di rilevare le operazioni aziendali e individuare gli effetti nel processo di formazione del bilancio.
3) Autonomia di giudizio
Saper applicare i criteri di valutazione in modo indipendente nel rispetto del principio di bilancio relativo alla rappresentazione veritiera e corretta
4) Abilità comunicative
Saper esprimere in modo sintetico gli effetti delle operazioni aziendali negli schemi di bilancio
5) Capacità di apprendere
Capacità di rilevare, valutare e rappresentare le operazioni aziendali al fine di predisporre un bilancio di esercizio.

c) PROGRAMMA
Parte I^ - Richiami al modello della Partita Doppia nella rilevazione delle operazioni di gestione e loro riflessi nel bilancio annuale.
• Richiami alle modalità di rilevazione delle principali operazioni di gestione e di quelle di chiusura secondo il modello della Partita doppia, ai fini della formazione del bilancio annuale.
Parte II^ - Il bilancio d'esercizio nella disciplina civilistica
• I principi di redazione ed i criteri di valutazione ai fini della redazione del bilancio.
Parte III^ - Il bilancio d'esercizio secondo i principi contabili nazionali ed internazionali (inquadramento delle tematiche di fondo e rinvio ai corsi specialistici)
Parte IV^ - La relazione sulla gestione e il rendiconto finanziario

Testi consigliati

I testi saranno consigliati dal docente all'inizio del corso.
Testo consigliato nell'a.a. 2016-2017: Fabrizio Cerbioni, Lino Cinquini, Ugo Sòstero, Contabilità e bilancio, 5/ed , McGraw-Hill, 2016 (escludere Parte I)

Propedeuticità

Economia aziendale; Ragioneria

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova scritta, prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

La prova accerterà l'acquisizione di competenze tecniche relative ai temi trattati e l'acquisizione dei principi istituzionali del programma.

Luogo lezioni

Via del Paradiso 47 - Viterbo

Orario lezioni

Comunicazioni

Per appuntamento inviando una e-mail a ianniell@unitus.it