Scheda Insegnamento: FILOSOFIA DEL DIRITTO I A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: GIURISPRUDENZA (LMG-01)
  • Codice: 16007
  • Crediti: 9
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 1
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: FABRIZIO MASTROMARTINO

Programma

Contenuti
Obiettivo dell’insegnamento è fornire agli studenti una conoscenza di base del diritto e della riflessione filosofica sul diritto. Tematicamente il corso è articolato in due parti: la prima parte ha ad oggetto le principali concezioni del diritto (giusnaturalismo, positivismo giuridico, realismo giuridico, neocostituzionalismo) e i concetti giuridici fondamentali (norma, diritto soggettivo, ordinamento, interpretazione); la seconda parte ha ad oggetto gli elementi fondamentali del modello teorico della democrazia costituzionale (separazione dei poteri, garanzie costituzionali) e le classi di diritti che essa garantisce (diritti di autonomia, diritti di libertà, diritti sociali).

D1 - Conoscenza e capacità di comprensione
Il corso mira a fornire agli studenti conoscenze e capacità di comprensione relativamente ai seguenti temi:
1. Il concetto di diritto e i suoi rapporti con altri ambiti normativi, in particolare con quello morale;
2. Gli elementi fondamentali delle principali concezioni del diritto (con particolare riguardo al positivismo giuridico contemporaneo): modelli teorici e contesto storico di riferimento;
3. I concetti giuridici fondamentali nella riflessione giusfilosofica di indirizzo analitico;
4. Le trasformazioni del diritto (con particolare riguardo allo Stato costituzionale di diritto);
5. Gli elementi fondamentali del modello teorico della democrazia costituzionale;
6. Fondamenti, fonti e garanzie dei diritti fondamentali.

D2 - Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Al termine del corso gli studenti dovranno essere in grado di:
1. Distinguere i piani del discorso che interessano il fenomeno giuridico;
2. Applicare agli ordinamenti giuridici positivi (in particolare a quello italiano) i concetti giuridici fondamentali analizzati;
3. Distinguere e analizzare i caratteri specifici delle diverse classi di diritti fondamentali.

D3 - Autonomia di giudizio
Al termine del corso, gli studenti dovranno essere in grado di valutare autonomamente la solidità teorica delle concezioni del diritto e dei concetti giuridici fondamentali analizzati.

D4 - Abilità comunicative
Al termine del corso, gli studenti dovranno saper esporre le conoscenze acquisite di cui al punto D1.

D5 - Capacità di apprendimento
Al termine del corso, gli studenti dovranno essere in grado di elaborare argomentazioni idonee a sostenere tesi riguardanti i temi trattati nell’insegnamento.

Testi consigliati

Si raccomanda lo studio di uno dei testi di seguito indicati per ciascuna parte del corso:
- per la prima parte: M. Barberis, Introduzione allo studio del diritto, Giappichelli, Torino, 2014 (234 pagine) [o, qualora non sia disponibile, dello stesso autore, Una filosofia del diritto per lo Stato costituzionale, Giappichelli, Torino, 2017], oppure M. Jori, A. Pintore, Introduzione alla filosofia del diritto, Giappichelli, Torino, 2014, esclusi i capitoli VII, VIII e XII (per un totale di 232 pagine);
- per la seconda parte: L. Ferrajoli, La democrazia attraverso i diritti, Laterza, Roma-Bari, 2013, esclusa la Parte seconda (per un totale di 140 pagine), oppure L. Ferrajoli, Manifesto per l'uguaglianza, Laterza, Roma-Bari, (in corso di stampa: il libro sarà disponibile da Gennaio), capitoli 1-4 e un capitolo a scelta tra i capitoli 5-8 (per un totale di circa 150 pagine).

Propedeuticità

Nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 54

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

Nella prova d'esame orale gli studenti dovranno dimostrare la padronanza dei temi trattati nei testi consigliati, la capacità di distinguere le nozioni apprese e di applicarle all’analisi di problemi, nonché l’acquisizione del linguaggio appropriato per l'esposizione dei contenuti del programma d'esame.

Luogo lezioni

Dipartimento Distu - Via San Carlo, 32 - 01100 Viterbo

Orario lezioni

http://www.unitus.it/it/dipartimento/distu/corsi-a-ciclo-unico1/articolo/calendari-e-orari-lmg01

Comunicazioni

Il docente riceve su appuntamento: scrivere a mastromartino@unitus.it o a fabrizio.mastromartino@uniroma3.it