Scheda Insegnamento: SOCIOLOGIA DEI FENOMENI POLITICI A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (L-36)
  • Codice: 16200
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 3
  • Erogazione: I semestre
  • Docente:A CONTRATTO DOCENTE

Canale : 1

Programma


La prima parte del programma sarà volta allo studio dei concetti fondamentali della disciplina:

- Come nasce e cosa studia la sociologia politica
- Lo stato, il potere e l’autorità
- La socializzazione, la partecipazione e il reclutamento politico
- La comunicazione politica e l’opinione pubblica
- L’ideologia
- Come cambiano le società

Si passerà poi all’approfondimento delle principali teorie:

- L’approccio weberiano
- L’approccio marxiano
- L’élitismo
- La teoria pluralista
- L’approccio struttural funzionalista

Mentre nell’ultima parte – monografica – del corso, si analizzerà la socializzazione, il reclutamento e la cultura politica dei giovani amministratori del Lazio, per capire meglio – attraverso uno studio di caso - il processo di mutamento in atto.

- approccio focauldiano.
2. TEORIE DELLA SOCIETÀ CIVILE E DELLO STATO:
- modelli liberali;
- modelli totalitari;
- modelli teocratici.
3. FORME DELLA STRATIFICAZIONE SOCIALE E DELLA RAPPRESENTANZA POLITICA:
- cittadinanza;
- classi sociali;
- partiti;
- nazioni e localismi;
- élite e potere politico.
4. LA SOCIALIZZAZIONE POLITICA E LE QUESTIONI DI GENERE.
5. LA COMUNICAZIONE POLITICA E L'OPINIONE PUBBLICA.
6. SOCIOLOGIA DELL'AMMINISTRAZIONE:
- l'organizzazione moderna: la burocrazia;
- l'organizzazione post-moderna: crisi del modello burocratico e nuove forme della governance;
- l'e-government;
- governance e azione amministrativa: gestione e valutazione dell'azione amministrativa.
7. SOCIOLOGIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI:
- definizione storica degli Stati nazione;
- le macro aree regionali nel mondo e le loro relazioni principali;
- istituzioni e organizzazioni internazionali;
- tipologie delle relazioni internazionali.

Testi consigliati

- Michael Rush, Politica e società. Introduzione alla sociologia politica, Il Mulino, 1994 (qualsiasi edizione anche più recente va bene)
N.B. Tutti i capitoli fino a tutta la QUINTA PARTE INCLUSA. Si può tralasciare la Sesta parte (Conclusioni e futuro della sociologia politica)

- Flaminia Saccà, Politica e mutamento generazionale. Uno studio di caso: la cultura politica dei giovani amministratori dei Lazio, Franco Angeli, 2014
N.B. Tutti i capitoli e le conclusioni

Propedeuticità

No

Frequenza

Obbligatoria

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova scritta

Descrizione dei metodi di accertamento

La prova sara' scritta sugli argomenti fondamentali della materia. Si prevede comunque una verifica intermedia senza registrazione del voto al fine di consentire allo studente di valutare le proprie competenze in tempo utile a colmare eventuali lacune e, al docente, di tornare ad approfondire gli argomenti risultati piu' ostici.

Luogo lezioni

Scuola sottufficiali Esercito

Orario lezioni

Comunicazioni




  • Corso di Laurea: SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (L-36)
  • Codice: 16200
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 3
  • Erogazione: I semestre
  • Docente:A CONTRATTO DOCENTE

Canale : 2

Programma

SPS/11
SOCIOLOGIA DEI FENOMENI POLITICI
(8 CFU) Conoscenza delle cognizioni di base di sociologia dei fenomeni politici 1. DEFINIZIONE E CONCETTI DELLA SOCIOLOGIA POLITICA:
- approccio liberale;
- approccio marxiano;
- approccio weberiano;
- approccio durkheimano;
- approccio focauldiano.
2. TEORIE DELLA SOCIETÀ CIVILE E DELLO STATO:
- modelli liberali;
- modelli totalitari;
- modelli teocratici.
3. FORME DELLA STRATIFICAZIONE SOCIALE E DELLA RAPPRESENTANZA POLITICA:
- cittadinanza;
- classi sociali;
- partiti;
- nazioni e localismi;
- élite e potere politico.
4. LA SOCIALIZZAZIONE POLITICA E LE QUESTIONI DI GENERE.
5. LA COMUNICAZIONE POLITICA E L'OPINIONE PUBBLICA.
6. SOCIOLOGIA DELL'AMMINISTRAZIONE:
- l'organizzazione moderna: la burocrazia;
- l'organizzazione post-moderna: crisi del modello burocratico e nuove forme della governance;
- l'e-government;
- governance e azione amministrativa: gestione e valutazione dell'azione amministrativa.
7. SOCIOLOGIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI:
- definizione storica degli Stati nazione;
- le macro aree regionali nel mondo e le loro relazioni principali;
- istituzioni e organizzazioni internazionali;
- tipologie delle relazioni internazionali.

Testi consigliati

a cura del docente

Propedeuticità

Frequenza

Obbligatoria

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

[Prova non definita]

Descrizione dei metodi di accertamento

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni