Scheda Insegnamento: STUDI STRATEGICI PER LA SICUREZZA A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (L-36)
  • Codice: 16295
  • Crediti: 10
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 3
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: A CONTRATTO DOCENTE

Programma

In passato il termine strategia si utilizzava con riferimento quasi esclusivo al mondo militare, mentre attualmente si trova adoperato nei campi più diversi, dall'economia allo sport. Questo corso delimita l'analisi alla strategia finalizzata alla sfera della sicurezza, con particolare riferimento all'uso della forza militare per raggiungere obiettivi politici.
L'obiettivo del corso è di fornire gli strumenti per comprendere correttamente cosa sia la strategia e quali le logiche e i meccanismi che la caratterizzano: mediante le lezioni frontali e le attività seminariali sarà stimolata la partecipazione degli studenti, per accrescerne la capacità d'analisi rispetto all'impiego dello strumento militare da parte del potere politico nell'età contemporanea.
Il corso si divide in due parti: la prima intende fornire i concetti fondamentali della strategia per la sicurezza; la seconda affronta l'evoluzione dell'impiego dello strumento militare, secondo uno sviluppo cronologico.
Parte prima: guerra, pace e politica; concezione clausewitziana della guerra e nuova conflittualità; natura e tipi di conflitto; strutture e meccanismi dei conflitti; la strategia; forze strategiche e dimensioni spazio temporali, la difesa e l'attacco; principi dell'arte militare ed elaborazione della strategia; strategia, geografia e tecnologia.
Parte seconda:
1. Uso della forza: da Napoleone a Clausewitz; le guerre mondiali.
2. La guerra fredda: dalla contesa per il controllo della Germania nel secondo dopoguerra e la Comunità europea di Difesa (CED) fino alla ricerca di una via nuova (Vietnam, Algeria, Medio Oriente).
3. La guerra fra la gente: le operazioni contemporanee; le finalità del ricorso alla forza; l'uso della forza tra la gente.

Testi consigliati

Rupert Smith, L'arte della guerra nel mondo contemporaneo, Il Mulino, Bologna, 2009.
Gli studenti Erasmus possono utilizzare il testo in lingua inglese:
Rupert Smith, The utility of force: the art of war in the Modern World, Penguin, Londra, 2006.

Propedeuticità

scienza politica

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 60

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

Prova orale sui principali temi previsti nel programma del corso. Gli studenti Erasmus possono sostenere la prova anche in lingua inglese.

Luogo lezioni

Via Santa Maria in Gradi. Aule 1, 2 e 3.

Orario lezioni

Comunicazioni