Scheda Insegnamento: ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E DELLE RELAZIONI SINDACALI A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (L-36)
  • Codice: 16383
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 3
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: A CONTRATTO DOCENTE

Programma

Obiettivi:
Il corso si propone di fornire i concetti fondamentali e gli strumenti propri della Gestione delle risorse umane, innestandoli sulla conoscenza degli elementi di base della teoria organizzativa
L'obiettivo è far acquisire e permettere poi di sviluppare competenze per la gestione e la valorizzazione del capitale umano, in quanto fattore critico di successo nel processo di creazione del valore e costruzione dell'immagine di un'organizzazione

Struttura del corso:
Il corso, progettato tenendo conto del percorso di studi nel quale è inserito, affronta le principali dimensioni strutturali e contestuali dell'organizzazione e delle risorse umane, ed è strutturato in tre parti:
- La 1^ parte introduce alcuni elementi fondamentali delle organizzazioni: organizzazione e ambiente organizzativo, stakeholder e manager, differenziazioni organizzative e problemi di equilibrio, principi fondamentali di progettazione organizzativa, controllo e formalizzazione, specializzazione e forme di struttura, cultura organizzativa, gestione del cambiamento
- La 2^ parte è dedicata alle risorse umane e alle strategie per gestirle: ruolo della funzione Gestione delle risorse umane, analisi e progettazione delle mansioni, ricerca e selezione del personale, motivazioni e ricompense, gestione della prestazione, formazione e sviluppo del personale, politica retributiva e gestione delle ricompense
- La 3^ parte affronta in chiave organizzativa i temi delle relazioni sindacali: gestione formale dei conflitti con il personale, la contrattazione collettiva ed individuale, i rapporti di lavoro, i processi negoziali e il ruolo delle regole

Metodologia didattica:
Sarà utilizzata una metodologia didattica orientata a stimolare la partecipazione attiva degli studenti
Gli studenti potranno proporre casi aziendali da esaminare, a fianco di quelli estratti dal libro di testo e proposti dal docente
Le lezioni integreranno analisi e discussione di casi aziendali, discussioni su temi rilevanti, uso di filmati
Gli studenti, organizzati in gruppi, dovranno inoltre identificare un'azienda di loro interesse (anche ipotetica) sulla quale svolgere un percorso di progettazione, assistito dal docente, che tocchi gli aspetti riguardanti la gestione delle risorse umane via via trattati a lezione
Durante il corso saranno forniti dal docente materiali e riferimenti bibliografici (dispense integrative, testi e indirizzi web)

Testi consigliati

La preparazione si basa su:
- NOE R. et al., Gestione delle risorse umane (2^ ed.), Maggioli, 2013
- Dispense integrative rese disponibili sulla pagina web del corso

for foreigner students:
- NOE R. et al., Human Resource Management, (7th ed.), McGraw-Hill, 2010

Come testo alternativo (in questo caso da concordare con il docente):
- COSTA G., GIANECCHINI M., Risorse umane. Persone, relazioni e valore (3^ ed.), McGraw-Hill, 2013

Per approfondimenti (da completare):
- SENNET R., L'uomo flessibile, Feltrinelli, 2002
- DEL VECCHIO R., La contrattazione aziendale. Esperienze Olivetti, Mondadori Bruno, 2008
- JONES G. R., Organizzazione. Teoria, progettazione, cambiamento, Milano, Egea, 2007
- MINTZBERG H., La progettazione dell'organizzazione aziendale, Bologna, Mulino, 1996

Propedeuticità

nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale, prova pratica

Descrizione dei metodi di accertamento

Per chi frequenta il corso:
- La valutazione è continua lungo l'intero percorso didattico
- Elaborato a tema di gruppo da presentare a fine corso e breve discussione individuale

Per chi non frequenta il corso:
- Esame Orale (sull'intero programma)

For students attending classes:
- Project work plus discussion with teacher

Luogo lezioni

Via S.M. in Gradi 4 Viterbo, aule 1 o 2 o 3

Orario lezioni

Comunicazioni