Scheda Insegnamento: GRAFICA ED INTERFACCE PER LA COMUNICAZIONE A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: FILOLOGIA MODERNA (LM-14)
  • Codice: 16425
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: Annualità
  • Docente: PAOLA VOCCA

Programma

Argomenti
Il corso affronta i problemi relativi alla progettazione, analisi e realizzazione di sistemi interattivi usabili, dal punto di vista metodologico. In particolare si considereranno le seguenti tematiche:
• un panorama generale delle questioni che influenzano l'interazione fra umani e computer;
• l'importanza dell'interfaccia utente;
• l'esistenza di diverse classi di utenti e di applicazioni, e il loro impatto sul progetto di interfacce utente;
• la necessità del lavoro di gruppo, e della collaborazione di figure con competenze diverse nel progetto di sistemi interattivi;
• un approccio alla progettazione di interfacce guidata da modelli;
• la rilevanza della valutazione dell'usabilità del sistema,
• regole per l'accessibilità;
• ambienti di prototipazione e progettazione grafica (si utilizzerà un sistema per la grafica)
Programma dettagliato
Interazione, interfaccia persona-macchina, Ergonomia Complessità dell'interazione.

Problemi relativi all'HCI. Conoscere il WEB: Le radici del Web: Ipertesti; le reti e i browser. Architetture, indirizzi Web.

Interfacce Persona-macchina. Competenze necessarie per lo sviluppo di un sistema Web. Separazione contenuto presentazione e funzionalità. Necessità degli standard di progettazione. Definizione del modello d’interazione. Interfaccia. Esempi di interfacce Livelli di complessità dell'interazione.

Usabilità: definizione, esempi, Affordance e feedback. Definizione di usabilità. Misure di valutazione dell'usabilità. Learnability e memorabilility. Manuali d'uso. Progettazione Human centered. Progettazione vs realizzazione. Use cases.

Progettazione utente: progettazione dell'interazione, casi d'uso, scenari, attori, Accessibilità, Esempi di progettazione.

Progettazione interfacce web: legge di Fitts, navigazione, accessibilità, tipologia di interazione, problematiche e specificità, Small World assumption, Oggetti interattivi, Prototipazione.

Valutazione Usabilità: Criteri e metriche Criteri euristici di Nielsen, Norman. Test di usabilità: metodologie ed esempi.

Conoscere l'utente: Attenzione: attenzione selettiva e divisa. Memoria: memoria e breve termine e a lungo termine. Guidelines di progettazione in considerazione dei limiti della memoria e dell'attenzione. La visione Anatomia dell'occhio, La visione Acuità, proprietà della visione, illusioni ottiche.

Progettazione grafica. Caratteristiche: Chiarezza, Discriminabilità, Concisione, Consistenza, Scopribilità, Leggibilità, Comprensibilità. Minimalismo vs. massimalità. Ruolo delle immagini. Griglie e allineamenti. Percorsi visivi. Teoria della Gestalt. Legge della continuità di direzione, Legge della buona forma, Legge dell’esperienza passata, Legge della vicinanza, Legge della somiglianza, Legge della chiusura. Uso dei colori.

Progettare il testo: font; print font e screen font; Il processo di lettura; Misurare la legibility; allineamenti; Colori e polarità; L’indice Gulpease; Il testo nel web; Leggibilità e readability. Linee guida.

Conoscere L'utente: Il sistema motorio. Feedback, La legge di Fitts, legge esponenziale della pratica,

Progettazione dell'errore e linee guida

GIMP: Studio di un ambiente grafico e presentazione del progetto d’esame.

Testi consigliati

Testi di riferimento
1. R. Polillo. Facile da usare. Una moderna introduzione alla ingegneria della usabilità, Milano: Apogeo 2010
2. David Benyon. Progettare l'interazione. Metodi e tecniche per il design di media interattivi, Pearson, 2012.
3. A. Dix, J. Finlay, G. Abowd, R. Beale.Human Computer Interaction, Terza edizione, Prentice Hall, 2004.
4. J. Preece, Y. Rogers, H. Sharp. Interaction Design, Apogeo 2004.
5. Jakob Nielsen. Web Usability, Apogeo, 2000.
Materiale del corso on-line
Il materiale del corso è disponibile alla pagina del corso della piattaforma di Ateneo Moodle.

Propedeuticità

Non ci sono vincoli ufficiali ma è consigliabile aver sostenuto l’esame di "Informatica e tecnologie per la comunicazione" e "Linguaggi per il Web" Ulteriori conoscenze richieste sono: • Conoscenze di base della struttura e del funzionamento di un personal computer, delle reti informatiche, impatto di queste tecnologie sulla società e la vita di tutti i giorni. • Funzionamento di Internet e le tecniche di costruzione di siti Web. • Realizzazione di pagine nei linguaggi HTML e Javascript. r• Cenni di elaborazione lato server.

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale, prova pratica

Descrizione dei metodi di accertamento

La prova d’esame consiste presentazione di un progetto realizzato dallo studente e di una prova orale. Si potrà accedere alla prova orale solo se la valutazione del progetto avrà riportato un esito positivo.
Il progetto dovrà essere corredato di una tesina con la documentazione del progetto e la valutazione di usabilità.
Nella valutazione della prova e nell'attribuzione del voto finale si terrà conto: del livello di
conoscenza dei contenuti dimostrato (superficiale, appropriato, preciso e completo, completo e approfondito), della capacità di
applicare i concetti teorici (errori nell'applicare i concetti, discreta, buona, ben consolidata), della capacità di analisi, di sintesi e di collegamenti interdisciplinari (sufficiente, buona,ottima), della capacità di senso critico e di formulazione di giudizi (sufficiente, buona, ottima), della padronanza di espressione (esposizione carente, semplice, chiara e corretta, sicura e corretta).

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

Il ricevimento è previsto a valle delle lezioni oppure su previo appuntamento concordato via mail all'indirizzo (vocca@unitus.it).