Scheda Insegnamento: Urban forestry A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: SCIENZE FORESTALI E AMBIENTALI (LM-73)
  • Codice: 17125
  • Crediti: 6
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: RICCARDO VALENTINI

Programma

Cosa è la selvicoltura: limiti e ambiti di riferimento. Cenni storico – geografici sullo sviluppo della selvicoltura urbana.
Caratteristiche ecologiche e colturali dei principali alberi e boschi italiani, con particolare riferimento all’ambiente mediterraneo.
La risposta e l’acclimatazione delle piante ai principali fattori ambientali: luce, temperatura, acqua, nutrienti, inquinamento atmosferico, CO2
Effetto degli stress ambientali sulla funzionalità delle piante: gelo aridità, eccessi radiativi, inquinamento atmosferico.
Gestione dei boschi naturali in ambiente urbano e nelle aree protette.
Impianto e cura di boschi e alberature.
Cause degli incendi agroforestali in aree urbane e periurbane.
Combustione delle biomasse.
Tecniche di prevenzione e previsione degli incendi agroforestali.
Analisi ecologica-ambientale. Valutazione dei disturbi e del degrado (analisi e forme) legato a strutture viarie e di comunicazione, insediamenti urbani, zone industriali, attività estrattiva, discariche, dissesti idro-geologici dei versanti, erosione costiera, bonifiche e sistemazioni idrauliche tradizionali, frammentazione dell'ambiente naturale, turismo e manifestazioni di massa, inquinamento localizzato e diffuso.
Forme di riqualificazione e recupero: obiettivi e metodologie. Le piante quale materiale prioritario nelle forme di recupero: riproduzione, moltiplicazione e miglioramento per fini di recupero; caratteristiche biotecniche delle piante; impiego delle diverse specie erbacee, arbustive ed arboree nelle singole tipologie d'intervento; selezione delle specie da impiegare; materiale vivaistico.
Metodi e tecniche di riqualificazione e recupero ecologico.
Progettazione e direzione dei lavori degli interventi di recupero.
Esercitazioni pratiche in Parco Urbano dell’area laziale.
Progettazione applicata a problematiche di selvicoltura urbana.

Testi consigliati

Propedeuticità

Principi biologici di base; Conoscenza di matematica, fisica, chimica e botanica generale.

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 40

Valutazione del profitto

Prova in itinere, prova scritta, prova orale, esercitazioni

Descrizione dei metodi di accertamento

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

[ Pagina relativa agli orari di ricevimento del prof Riccardo Valentini attualmente in costruzione ]