Scheda Insegnamento: GESTIONE DELL'ENERGIA E DEI SERVIZI INDUSTRIALI A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: INGEGNERIA MECCANICA (LM-33)
  • Codice: 17351
  • Crediti: 6
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: STEFANO UBERTINI

Programma

OBIETTIVI FORMATIVI:
Il corso intende fornire agli studenti le conoscenze necessarie alla progettazione preliminare e alla verifica degli impianti di servizio nonché alla conduzione di progetti di efficientamento energetico in stabilimenti industriali e organizzazioni complesse.

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI:
Al termine del corso ci si aspetta che lo studente abbia le seguenti conoscenze:
- conoscenza dei principi di funzionameno degli impianti di servizio
- conoscenze delle metodologie per la gestione e minimizzazione dei consumi energetici
Al termine del corso ci si aspetta che lo studente abbia le seguenti abilità:
- capacità di progettare impianti di servizio anche di elevata complessità
- capacità di condurre progetti di efficientamento energetico
- capacità di gestione dell’energia e dei consumi energetici in stabilimenti industriali e organizzazioni complesse.

PROGRAMMA:
Servizi generali di impianto. Schema di funzionamento generale di un impianto di servizio. Iter generale di dimensionamento. Problemi ricorrenti nella progettazione: produzione/approvvigionamento, continuità del servizio, centralizzazione/decentralizzazione, sistema di generazione/accumulo, chiusura dell'impianto. I circuiti fluidodinamici: principi di dimensionamento e progettazione. Servizio acqua industriale: fonti di approvvigionamento acqua, derivazioni, estrazione, distribuzione, sistemi di alimentazione, sistemi di accumulo. Il mercato dell'acqua ed il sistema di tariffazione. Servizio aria compressa: Impianti ad aria compressa, aspirazione, compressione, trattamento e stoccaggio, essicazione, rete di distribuzione. Impianti termici e servizio vapore tecnologico: Il fluido termovettore (acqua e vapore), tipologie di impianti, caldaie e generatori di vapore, accumulo, rete di distribuzione e relativi accessori, utenze. Impianti elettrici: Introduzione ai sistemi elettrici per l?energia. La liberalizzazione del mercato dell?energia elettrica. La tariffa elettrica. Il risparmio energetico negli impianti elettrici: alcune applicazioni.
Autoproduzione dell?energia elettrica: Richiami sulle principali tecnologie per la produzione distribuita di energia elettrica. Ottimizzazione della gestione degli impianti. Mercato e tariffe. Principi di Energy Management: L?organizzazione come sistema energetico. L?efficienza energetica. La figura del Responsabile per la conservazione e l?uso razionale dell?energia (Energy Manager). Gli approcci alla riduzione dei consumi energetici: Quick fixes, Audit energetico e Sistemi di gestione dell?energia. Diagnosi energetica - Analisi preliminare dei consumi energetici di un?organizzazione. Le attività di audit. Individuazione delle misure di efficientamento energetico. Analisi economico-finanziaria dei progetti di risparmio energetico. Il report dell?audit ed il piano di riduzione dei consumi. Riduzione dei consumi di energia e acqua per impianti di produzione: trasformazione ed utilizzo di servomezzi energetici Principi di funzionamento e misure di incremento dell?efficienza energetica dei principali impianti per la produzione e distribuzione di servomezzi energetici: acqua industriale, aria compressa, impianti termici (impianti HVAC e impianti vapore per utenze tecnologiche), energia elettrica. Monitoraggio e controllo dei consumi di energia e acqua. Definizione del sistema di misura e monitoraggio dei consumi. Caratterizzazione dei consumi e sviluppo di un modello di previsione dei consumi. Analisi dei consumi nel tempo. Controllo dei consumi attraverso carte CUSUM e carte di controllo. Definizione degli indicatori energetici. Sistemi informatici di supporto al controllo dei consumi energetici. Sistemi di Gestione dell?Energia. Introduzione ai Sistemi di gestione per il miglioramento continuo dell?efficienza energetica. Panoramica dei riferimenti normativi internazionali. La norma EN 16001 ?Sistemi di Gestione dell?energia?: Politica energetica di un?organizzazione; Pianificazione (redazione del programma energetico); Implementazione del programma; Monitoraggio e misura dei consumi; Verifica periodica e miglioramento continuo.

Testi consigliati

Dispense del docente
A.Monte, Elementi di Impianti Industriali, vol. I/II, Libreria Cortina Torino
F. Beretta, F. De Carlo, V. Introna, D. Saccardi, Progettare e gestire l'efficienza energetica, Mondadori.
Gestione dei sistemi energetici, Giacone E., Gabriele P., Mancò S., editore Politeko
EN 16001 Sistemi di gestione dell?Energia
Industrial Energy Management: principles and applications, Petrecca
Il materiale didattico viene fornito attraverso la piattaforma Moodle.

Gli studenti non frequentanti possono far riferimento ai libri consigliati, al materiale didattico fornito sulla piattaforma Moodle e possono anche chiedere appuntamento per consultazioni scrivendo una mail a stefano.ubertini@unitus.it

Propedeuticità

Nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale, esercitazioni

Descrizione dei metodi di accertamento

La prova di accertamento è solo orale ed è volta ad accertare la conoscenza teorica da parte dello studente sull’intero programma del corso. Durante il semestre è prevista l'assegnazione di homework e progetti da svolgere autonomamente che si discuteranno durante la prova orale.

Luogo lezioni

V lotto sede di Ingegneria Campus Riello

Orario lezioni

L'orario delle lezioni è di norma stabilito 90 gg prima dell'inizio dei corsi. Non appena disponibile, sarà pubblicato sul sito web

Comunicazioni

Per prendere un appuntamento si prega di scrivere una mail a stefano.ubertini@unitus.it.