Scheda Insegnamento: ABILITA' INFORMATICA A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: SCIENZE AMBIENTALI (L-32 Civitavecchia)
  • Codice: 17364
  • Crediti: 4
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 1
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: PIER GIORGIO GALLI

Programma

Obiettivi formativi
- Fornire la conoscenza di base del principio di funzionamento e della struttura dei calcolatori elettronici.
- Fornire i concetti basilari per affrontare la rappresentazione dell’informazione all’interno di un sistema di elaborazione dei dati.
- Fornire la capacità di utilizzare in sicurezza i principali servizi offerti dalla rete Internet.
- Fornire le competenze di base per utilizzare il foglio elettronico come strumento per rappresentare la realtà e per la risoluzione di problemi.

Risultati di apprendimento attesi
Conoscenze e capacità di comprensione
Al termine dell’attività formativa lo studente comprenderà il funzionamento dei calcolatori elettronici, saprà distinguere le principali parti hardware di un sistema di calcolo e classificare il software, saprà utilizzare i principali servizi di Internet in sicurezza e avrà consapevolezza delle potenzialità intrinseche di un foglio elettronico.

Conoscenze e capacità di comprensione applicate
Al termine dell’attività formativa lo studente saprà utilizzare il foglio elettronico per organizzare grafici, saprà applicare formule matematiche e organizzare formule logiche per risolvere problemi. Saprà distinguere tra indirizzamenti relativi e assoluti e saprà organizzare semplici database e fare ricerche sugli stessi. Attraverso le tabelle pivot lo studente saprà affrontare semplici analisi multidimensionali.

Autonomia di giudizio
Lo studente durante le attività di laboratorio acquisirà autonomia di giudizio confrontando la propria idea di soluzione del problema proposto con quella degli altri studenti del gruppo di lavoro e con quando indicato dal docente. Le simulazioni di attacco o di truffa informatica porteranno lo studente ad acquisire maggiore consapevolezza nell’uso dei servizi di rete.

Abilità comunicative
Lo studente acquisirà un appropriato linguaggio tecnico sia durante la trasmissione delle nozioni teoriche sia durante le attività di esercitazione in materia di hardware, software, uso delle reti e applicazione del foglio di calcolo. Sarà in grado trasmettere documenti informatici facendo uso dei servizi della rete Internet.

Capacità di apprendere
Lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di utilizzare i metodi appresi per affrontare e risolvere con il foglio elettronico i problemi incontrati nello studio delle altre discipline del corso di laurea, avere la capacità di individuare il dispositivo di calcolo più adatto al contesto d’uso ed applicare in autonomia le difese a protezione di attacchi informatici ai propri dispositivi informatici.

Programma
I unità didattica: architettura dei sistemi di calcolo
- Introduzione all’architettura dei computer
- Tipologie di computer
- Classificazione del software

II unità didattica: il documento digitale
- I formati digitali
- Gli strumenti per la produttività individuale
- Il foglio elettronico

III unità didattica: reti e Internet
- Introduzione ai servizi di Internet
- la sicurezza informatica

Laboratorio di foglio elettronico:
- Righe, colonne e celle
- Le formule matematiche
- Riferimenti assoluti/relativi
- Le formule logiche e i connettivi logici
- Grafici
- Organizzazione di filtri
- Le principali funzioni stringa
- Formattazione condizionale delle celle
- Database
- Tabelle pivot
- Cenni di organizzazione di macro

Testi consigliati

Dispense rese disponibili dal docente sulla piattaforma Unitus-Moodle.

Propedeuticità

Nessuna.

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 32

Valutazione del profitto

Prova in itinere, prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

L'esame si svolge nelle forme stabilite dal Regolamento Didattico di Ateneo. Del suo svolgimento viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. Il voto è espresso in IDONEO/ NON IDONEO. Il superamento dell'esame presuppone il voto IDONEO e comporta l'attribuzione dei corrispondenti crediti formativi universitari. Nella valutazione delle prova e nell'attribuzione del voto finale si terrà conto: del livello di conoscenza dei contenuti dimostrato (superficiale, appropriato, preciso e completo, completo e approfondito), della capacità di applicare i concetti teorici (errori nell'applicare i concetti, discreta, buona, ben consolidata), della capacità di analisi, di sintesi e di collegamenti interdisciplinari (sufficiente, buona, ottima), della capacità di senso critico e di formulazione di giudizi (sufficiente, buona, ottima), della padronanza di espressione (esposizione carente, semplice, chiara e corretta, sicura e corretta).

Lo studente può scegliere tra le seguenti tipologie di valutazione:
a) esame orale e prove pratiche di laboratorio di foglio elettronico in itinere.
b) esame orale e contestuale prova pratica di foglio elettronico.

Sono previste due prove pratiche di laboratorio di foglio elettronico in itinere. La singola prova riguarda la risoluzione di un problema attraverso il foglio elettronico in aderenza a quanto svolto durante le attività laboratoriali.

L’esame di tipo a) prevede la verifica orale del livello di conoscenza degli argomenti svolti e la discussione delle due prove svolte durante le attività di laboratorio.
L’esame di tipo b) prevede la verifica orale del livello di conoscenza degli argomenti svolti e la contestuale somministrazione di un problema da risolversi con il foglio elettronico.

A ciascuna delle prove pratiche di laboratorio viene attribuito un voto in trentesimi. Lo studente potrà scegliere di sostenere l’esame di tipo a) solo se la media aritmetica dei voti attribuiti alle due prove sarà maggiore o uguale a 18.

Luogo lezioni

P.zza Verdi n.1, Civitavecchia (RM)

Orario lezioni

L'orario è pubblicato si sito del corso di studio alla voce "Orario delle lezioni"

Comunicazioni

Per qualsiasi esigenza il docente è raggiungibile all'indirizzo pggalli@unitus.it.