Scheda Insegnamento: ECONOMIA PER LA COMUNICAZIONE A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: COMUNICAZIONE, TECNOLOGIE E CULTURE DIGITALI (L-20)
  • Codice: 17420
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 1
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: GIUSEPPINA GIANFREDA

Programma

Il corso è incentrato sull'analisi della comunicazione nel mercato. Da un lato, si analizzeranno i meccanismi di acquisizione e di diffusione delle informazioni, mettendo il luce i fattori che rendono più agevoli tali meccanismi; dall'altro si studieranno gli effetti delle informazioni sugli equilibri del mercato.
La prima parte del corso è finalizzata all'acquisizione degli strumenti utili alla comprensione dell'equilibrio del mercato, come l'analisi della domanda e dell'offerta, la formazione del prezzo e le interferenza con il prezzo di mercato, il funzionamento dell'impresa nelle diverse forme di mercato - concorrenza, monopolio, oligopolio.
Nella seconda parte si approfondirà il rapporto tra informazione e mercato.

Testi consigliati

PARTE I - STRUMENTI
Martino, A., Microeconomia, Cacucci 2016 (ISBN 9788866114888): fino alla parte IV esclusa.
Pindyck, R.S. e Rubinfeld, D.L., Microeconomia (ISBN: 978-88-7192-9361), Pearson, ottava edizione: capitoli 12 (tranne: par. 12.1, pag. 441, par. 12.5) e 13 (tranne: par. 13.5, 13.6, 13.7, 13.8).

PARTE II - Informazione e mercato
Hayek, F. A., "L'uso della conoscenza nella società", "Il significato della conoscenza", "La concorrenza come procedimento di scoperta", in Competizione e conoscenza (ISBN 978-88-498-5177-9, a cura di L. Infantino, Rubbettino 2017.

Propedeuticità

Nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

La prova consiste nell'accertamento dei contenuti; è richiesta la capacità di esporre tali contenuti con gli strumenti utilizzati dal libro di testo e nel corso delle lezioni. In particolare, è richiesto l'utilizzo dell'analisi grafica: gli studenti dovranno, ad esempio, saper tracciare le curve in uno spazio correttamente definito, orientarsi e spostarsi in tale spazio avendo cognizione delle ragioni e del percorso teorico che stanno seguendo.

Luogo lezioni

Santa Maria in Gradi, 4
inizio 2 ottobre 2017

Orario lezioni

MARTEDI 10.30 - 12.00 AULA 6
MERCOLEDI 10.30 - 12.00 AULA 6
MERCOLEDI 12.00-13.30 AULA 6 esercitazioni

Comunicazioni

La lezione di mercoledì 8 novembre si terrà regolarmente