Scheda Insegnamento: LINGUAGGI AUDIOVISIVI E VIDEOPOLITICA A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: COMUNICAZIONE, TECNOLOGIE E CULTURE DIGITALI (L-20)
  • Codice: 17476
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: ILENIA IMPERI

Programma

Il corso si propone di fornire agli studenti strumenti di analisi dei linguaggi e dei formati che caratterizzano la produzione televisiva contemporanea.
Partendo dallo studio delle teorie di base sul medium, passando per le trasformazioni subite con l’avvento del digitale, fino ad arrivare ad esaminare il mezzo televisivo come lo conosciamo oggi, sopravvissuto alla potenza della Rete e anzi sviluppatosi proprio in virtù di essa. Ancora incisivo nella definizione dell’agenda setting, ancora strumento di informazione e consenso, in continuità con il suo e il nostro passato mantiene il senso di ritualità e di comunità. Allo stesso tempo però, i processi di convergenza digitale lo hanno trasformato a livello di produzione e offerta di contenuti, modalità di fruizione e consumo, in un’ottica transmediale e partecipata.
La televisione resiste e cambiando pelle, mutando, adattandosi alle nuove e diversificate esigenze dei pubblici contemporanei, riesce a rimanere ancora in qualche modo centrale all’interno del sistema dei media, con un suo ruolo ancora da svolgere nel campo della produzione e dei consumi culturali.
Durante il corso alcune lezioni-focus saranno dedicate a casi di studio sull’informazione e sulla serialità televisiva.

Testi consigliati

E. Menduni, I linguaggi della radio e della televisione, Laterza, Roma, 2006 - Tutto il volume esclusa la parte seconda.
I. Imperi, Il Caso Moro: cronaca di un evento mediale, Franco Angeli, Milano, 2016

Ulteriori indicazioni bibliografiche per la scelta di un terzo volume da studiare per la preparazione dell’esame saranno fornite nel corso delle lezioni e comunicate in questa pagina.

Propedeuticità

No

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

Al termine del percorso di studio gli studenti dovranno essere in grado di rielaborare le conoscenze disciplinari relative alle tematiche e ai fondamenti teorici e pratici del campo disciplinare, con particolare riferimento agli elementi fondamentali circa tecniche e funzioni del mezzo televisivo; dovranno inoltre essere in grado di applicare le conoscenze acquisite per sviluppare analisi quanto più possibile originali.
Per gli studenti frequentanti la prova di esame orale può essere integrata da attività applicative di diverso genere, individuali o di gruppo.

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

Orari lezioni:
Lunedì ore 12-13.30, Aula 5
Mercoledì ore 15.30-17, Aula 5
Venerdì ore 12-13.30, Aula 4

Le lezioni inizieranno lunedì 8 ottobre.
Il ricevimento si terrà al termine di ogni lezione.