Scheda Insegnamento: Applied hydrology A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: SCIENZE FORESTALI E AMBIENTALI (LM-73)
  • Codice: 17702
  • Crediti: 6
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 1
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: SALVATORE GRIMALDI

Programma

Richiami di Idrologia. Nozione di Tempo di Ritorno. Stima della portata di progetto.
Descrizione e Definizione del rischio idraulico. Piano di Assetto Idrogeologico. Mappatura delle aree inondabili e delle procedure per la loro definizione.

Definizione dell’onda di piena di progetto.
Procedura per la stima dell’onda di piena di progetto.
Modelli di stima delle precipitazione nette.
Modelli afflussi-deflussi di tipo geomorfologico.

L’uso dei GIS in Idrologia e in Idraulica.
Caratterizzazione preliminare di un DEM: altimetria, pendenze, curvature.
Il problema delle depressioni locali e delle aree pianeggianti e la sua risoluzione attraverso la correzione automatica del DEM a fini idrologici.
Identificazione delle direzioni di deflusso ed estrazione automatica del reticolo idrografico.
Identificazione di un Bacino Idrografico a partire da un DEM e dal reticolo idrografico.
Software EBA4SUB: descrizione teorica e applicativa.

ESERCITAZIONE

Progetto di un caso di studio reale per la definizione dell’onda di piena di progetto in un piccolo bacino idrografico non strumentato utilizzando il sofware EBA4SUB.

Testi consigliati

Moisello: Idrologia tecnica (collocazione biblioteca: 627/MOI/A,B)

Greppi: Idrologia (collocazione biblioteca: 551.48/GRE/A,B)

Chow: Applied hydrology (collocazione biblioteca: 551.48/CHO

Maione: Le piene fluviali (collocazione biblioteca: 551.489/MAI/A,B)

Propedeuticità

nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 40

Valutazione del profitto

Prova orale, esercitazioni

Descrizione dei metodi di accertamento

Durante l’esame saranno presentate e discusse le fasi dello studio e stima dell’onda di piena di progetto in un piccolo bacino idrografico non strumentato. Tale progetto sarà svolto utilizzando un software freeware distribuito in aula e applicato durante le ore di lezione ed esercitazione. Seguono 2/3 domande per verificare che lo studente abbia acquisito la conoscenza dei processi idrologici spiegati durante il corso e gli elementi di modellazione descritti e sviluppati.

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

Martedi dalle 10'00 alle 11'00 nell'ufficio del docente (terzo piano lato Aula Blu).
Si consiglia di prendere un appuntamento tramite l'email del docente.