Scheda Insegnamento: Diritto alimentare europeo A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: TECNOLOGIE ALIMENTARI ED ENOLOGICHE (L-26)
  • Codice: 17784
  • Crediti: 6
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 1
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: FERDINANDO ALBISINNI

Programma

1. Dalla legislazione al diritto alimentare: oggetto e fonti; 2. Le declinazioni della sicurezza alimentare; 3. La costruzione del diritto alimentare europeo. 4. Il Regolamento n. 178/2002, le istituzioni europee, e le nuove regole dell'impresa alimentare; 5. Sistemi di controllo e tracciabilità; 6. Etichettatura e comunicazione nel mercato alimentare; 7. Il vino.

Testi consigliati

F. Albisinni, Strumentario di diritto alimentare europeo, con BD su CD-ROM, Utet, 2017, terza edizione, capitoli 1, 3, 6, 9, 15-1.

Lo studio degli istituti verrà integrato attraverso l'esame diretto dei materiali legislativi e giurisprudenziali, mediante l'utilizzazione della specifica BD su CD-ROM realizzata con funzione didattica e contenuta nel volume “Strumentario di diritto alimentare europeo”.

Propedeuticità

Nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

La valutazione sarà articolata come segue: comprensione del quadro sistematico in cui si colloca la disciplina europea degli alimenti: 40%; conoscenza delle specifiche discipline di settore in riferimento ai temi oggetto del corso: 40%; capacità di comunicare in modo chiaro e privo di ambiguità le conoscenze acquisite: 20%

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

Il prof. Ferdinando Albisinni riceve il venerdì dalle 11 alle 13 presso il suo studio al primo piano del complesso di San Carlo