Scheda Insegnamento: Diritto alimentare europeo A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: TECNOLOGIE ALIMENTARI ED ENOLOGICHE (L-26)
  • Codice: 17784
  • Crediti: 6
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 1
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: FERDINANDO ALBISINNI

Programma

1. La disciplina degli alimenti; 2. Le fonti; 3. La nascita del diritto alimentare europeo; 4. Le definizioni nel
Regolamento n. 178/2002; 5. Le istituzioni; 6. I soggetti privati; 7. Sistemi di controllo e tracciabilità; 8.
Etichettatura e Comunicazione; 9. Marchi; 10. Prodotti e Sistemi di qualità; 11. Le discipline verticali: il vino.

Testi consigliati

1. F. Albisinni, “Strumentario di diritto alimentare europeo”, con BD su CD-ROM, Utet, 2017, terza edizione:
i capitoli 1, 3, 5, 6, 8, 9, 10, 11, 15.1.
2. Lo studio degli istituti verrà integrato attraverso l'esame diretto dei materiali legislativi e
giurisprudenziali, mediante l'utilizzazione della BD su CD-ROM realizzata con funzione didattica e contenuta
nel volume “Strumentario di diritto alimentare europeo”.



1. F. Albisinni, “Strumentario di diritto alimentare europeo”, with DB on CD-ROM, Utet, 2017, 3rd ed.;
chapters 1, 3, 5, 6, 8, 9, 10, 11, 15.1.
2. The study will be supplemented through the direct knowledge of legislative materials and judicial cases,
published in the DB on CD-ROM attached to the volume “Strumentario di diritto alimentare europeo”.

Propedeuticità

Nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

La valutazione sarà articolata come segue: comprensione del quadro sistematico in cui si colloca la disciplina europea degli alimenti: 40%; conoscenza delle specifiche discipline di settore in riferimento ai temi oggetto del corso: 40%; capacità di comunicare in modo chiaro e privo di ambiguità le conoscenze acquisite: 20%

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

Le lezioni del corso di DIRITTO ALIMENTARE EUROPEO avranno inizio il giorno 27 febbraio 2018 alle ore 15,00 in Aula 12.


Il prof. Ferdinando Albisinni riceve il venerdì dalle 11 alle 13 presso il suo studio al primo piano del complesso di San Carlo