Scheda Insegnamento: STORIA DELLA GLOBALIZZAZIONE A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: LINGUE E CULTURE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (LM-37)
  • Codice: 17797
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: LEONARDO RAPONE

Programma

La globalizzazione è una caratteristica distintiva del tempo in cui viviamo. Definiamo con questo termine il processo che ha condotto a sempre più fitte interconnessioni (economiche, politiche, sociali, culturali, ambientali) trasversali agli Stati nazionali, che collegano cioè gli spazi al di là delle tradizionali partizioni territoriali, travalicando e rendendo irrilevanti i confini statali. Il dispiegarsi della globalizzazione contemporanea induce a riconsiderare anche il passato in una prospettiva globale e a mettere a fuoco le particolari interrelazioni che, anche in epoche lontane, hanno intrecciato le dinamiche storiche delle diverse parti del mondo.

L’insegnamento impartito in questo corso consentirà allo studente di prendere coscienza dei processi di interazione e integrazione, a livello politico-istituzionale, economico-sociale e culturale, dal quindicesimo secolo ai giorni nostri. Sarà necessario a tal fine abbandonare un punto di vista eurocentrico o comunque legato alla centralità dell’Occidente ed allargare lo sguardo per abbracciare nelle loro diverse estensioni le reti degli scambi e dei collegamenti fra le diverse parti del pianeta. Durante lo svolgimento del corso, lo studente avrà la possibilità di riconsiderare in una nuova luce avvenimenti e processi della storia moderna e contemporanea forse a lui già noti precedentemente, ma dei quali coglierà caratteristiche e significati particolari.

Testi consigliati

Testi di esame per tutti gli studenti, frequentanti e non frequentanti.

1) L. Di Fiore - M. Meriggi, World history. Le nuove rotte della storia, ed. Laterza
2) C. H. Parker, Relazioni globali nell'età moderna 1400-1800, ed. il Mulino
3) F. Morelli, Il Mondo atlantico. Una storia senza confini (secoli XV-XIX), ed. Carocci (ad esclusione del IV capitolo); oppure, in alternativa, entrambi questi testi: M. Fusaro, Reti commerciali e traffici globali in età moderna, ed. Laterza, e L.A. Lindsay, Il commercio degli schiavi, ed. il Mulino
4) V. Zamagni, Perché l'Europa ha cambiato il mondo. Una storia economica, ed. il Mulino

Propedeuticità

Nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

L'accertamento delle conoscenze acquisite dello studente avverrà per mezzo di un esame orale a conclusione del corso: saranno valutate sia la padronanza degli argomenti svolti durante le lezioni e nei testi consigliati, sia la capacità di ragionamento e di esposizione. Il voto sarà espresso in trentesimi.

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni


Il ricevimento degli studenti riprenderà a luglio.