Scheda Insegnamento: FILOSOFIA, POLITICA E COMUNICAZIONE A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: SCIENZE DELLA POLITICA, DELLA SICUREZZA INTERNAZIONALE E DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA (LM-62)
  • Codice: 17835
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: ANTONELLA DEL PRETE

Programma

Il corso esplorerà il nesso tra filosofia politica, filosofia morale e tematiche relative alla comunicazione. Le lezioni cercheranno in particolare di mettere a fuoco il rapporto esistente tra democrazia e comunicazione: se partiamo da una definizione di democrazia che includa anche un elemento normativo, dobbiamo usare un concetto di comunicazione intesa come partecipazione informata ai processi decisionali e ai dibattiti che li precedono e che li seguono. Si analizzeranno in particolare alcuni testi chiave di uno dei più importanti filosofi politici del Novecento: Jürgen Habermas. Il corso si articolerà secondo due percorsi: dopo un'accurata presentazione dell'autore e della tradizione filosofica di cui fa parte, verrà prima spiegato in dettaglio un breve testo in cui viene esemplificato il suo tentativo di dimostrare come la democrazia, l'etica fondata su principi universalistici e il discorso si implichino a vicenda. Verrà poi studiata la prima grande opera di Habermas, che sviluppa il nesso tra politica e comunicazione studiando i modi in cui si è formato il concetto di opinione pubblica in Europa e quali forme concrete la sfera pubblica abbia preso tra Settecento e Novecento.
L'obiettivo del corso è non solo far conoscere agli studenti alcuni testi fondamentali del dibattito Novecentesco sulla filosofia politica, ma soprattutto renderli progressivamente autonomi nella lettura di un testo filosofico, nell'individuazione delle sue scansioni argomentative e nella discussione critica delle sue tesi. Si darà soprattutto rilevanza alle competenze relative alla lettura e comprensione dei testi filosofici, alla riesposizione orale ragionata delle cose lette e apprese, e all'argomentazione delle proprie opinioni su problematiche di rilevanza filosofica e in connessione con gli argomenti trattati nel corso.

Testi consigliati

S. Petrucciani, Introduzione a Habermas, Laterza, Roma-Bari 2004

J. Habermas, Etica del discorso, Laterza, Roma-Bari 2004, da p. 49 a p. 121
J. Habermas, Storia e critica dell'opinione pubblica, Laterza, Roma-Bari 2005
J. HAbermas, Fatti e norme. Contributi a una teoria discorsiva del diritto e della democrazia, Laterza, Roma-Bari, 2013

Propedeuticità

Nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova in itinere, prova orale, esercitazioni

Descrizione dei metodi di accertamento

I metodi di accertamento della preparazione consisteranno in una o più prove in itinere, sotto forma di questionari a risposta multipla e/o di seminari, volte a accertare a) nel caso dei questionari, il livello di conoscenza dei contenuti (superficiale, appropriato, preciso e completo, completo e approfondito), b) nel caso dei seminari, il livello della capacità di senso critico e di formulazione di giudizi (sufficiente, buona, ottima) e della padronanza di espressione (esposizione carente, semplice, chiara e corretta, sicura e corretta). Nella prova orale finale lo studente dovrà dimostrare la completa padronanza del programma di esame e anche il livello di capacità di analisi, di sintesi e di collegamenti interdisciplinari (sufficiente, buona, ottima).

Luogo lezioni

Dipartimento Distu - Via San Carlo, 32 - Viterbo

Orario lezioni

Il calendario delle lezioni sarà pubblicato nel I semestre dell'aa 2017/18

Comunicazioni

I corsi di 'Filosofia e multiculturalismo' e 'Filosofia, politica e comunicazione' cominceranno il 27 settembre, secondo l'orario indicato sul sito del DISTU.

A partire dalla seconda settimana di ottobre, e fino alla conclusione del corso, la docente riceverà gli studenti il giovedì, dalle 14.00 alle 16.00.

Filosofia e multiculturalismo

Il 22 novembre alle ore 15 avrà luogo la conferenza del Generale Giuseppe Santomartino, Jihadismo e dintorni. Per una conoscenza critica.
Tutti gli studenti sono TENUTI a essere presenti,

Il ricevimento di giovedì 23 novembre è spostato dalle ore 11 alle 13.