Scheda Insegnamento: Biologia molecolare delle piante agrarie A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: SCIENZE AGRARIE E AMBIENTALI (L-25)
  • Codice: 17938
  • Crediti: 6
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 3
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: FRANCESCO SESTILI

Programma

Biochimica
1- Introduzione al corso / Fondamenti
2- Amminoacidi e Proteine
3- Struttura tridimensionale delle proteine
4- Funzione / enzimi

Biologia Molecolare delle piante agrarie
1- Nucleotidi e Acidi Nucleici
2- Organizzazione del materiale genetico in specie di interesse agrario
3- Replicazione del DNA
4- Trascrizione
5- Traduzione
6- Cenni di regolazione genica in piante di interesse agrario

Tecnologia del DNA ricombinante
1- Modificazione degli acidi nucleici
2- Cenni di Microbiologia / clonaggio di geni isolati da specie vegetali
3- Risorse digitali per la manipolazione genetica Genbank e database
4- Lezione propedeutica al laboratorio

Laboratorio
1- Lavorare con E. coli (clonaggio di geni isolati da pianta)
2- Estrazione di DNA plasmidico
3- Quantificazione degli acidi nucleici / Restrizione del DNA
4- Corsa elettroforetica e visualizzazione

Applicazioni della tecnologia del DNA ricombinante
1- Modificazione genetica delle piante
2- OGM: miti e superstizioni
3- Casi selezionati di prodotti derivanti da piante geneticamente modificate

Testi consigliati

Biochimica e biologia molecolare. Principi e tecniche.Edizione italiana a cura di Mirella S. Pilone e Loredano Pollegioni. Raffaello Cortina Editore.

Materiale didattico fornito dal docente.

Propedeuticità

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

L'esame sarà sostenuto in forma orale. Per il superamento dell'esame il candidato dovrà dimostrare di avere acquisito conoscenze di base di biologia molecolare, applicata allo studio di piante di interesse agrario. Al candidato verranno chiesti tre argomenti del programma, ognuno dei quali sarà valutato con un punteggio da 0 a 10. Il voto finale corrisponderà alla somma delle tre singole votazioni.
Verranno accertati il livello di conoscenza degli argomenti trattati (insufficiente, superficiale, appropriato, preciso e completo, completo e approfondito), le capacità di analisi, di sintesi, di senso critico e di collegamenti interdisciplinari (insufficienti, sufficienti, buone, ottime, eccellenti), la padronanza di espressione (insufficiente, sufficiente, buona, ottima, eccellente).

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

Contattare il docente all'indirizzo e-mail francescosestili@unitus.it per prendere appuntamento