Scheda Insegnamento: Etruscologia A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE. TUTELA E VALORIZZAZIONE (LM-2)
  • Codice: 18024
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 2
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: MARINA MICOZZI

Programma


I. Cerveteri e Tarquinia in età orientalizzante e la loro influenza sui centri minori dell’Etruria meridionale interna
Il corso ricostruisce la fisionomia delle due grandi metropoli costiere in età orientalizzante e le loro relazioni con i centri dell’entroterra. Si prenderanno in considerazione le testimonianze di carattere abitativo, funerario e sacro e le peculiari manifestazioni artistiche e artigianali che costituiscono indizi evidenti dei contatti intercorsi tra le aree in esame.

II. Associazioni contestuali e ideologia funeraria: le necropoli di Monte Abatone (Cerveteri) e La Casetta (Blera) (attività seminariale).

III. Lineamenti di Epigrafia etrusca

Testi consigliati

I. Naso A. (a cura di), Caere orientalizzante: la città, le necropoli (Studia caeretana, 1), Edizioni CNR; M.A. RIZZO, Principi etruschi. Le tombe orientalizzanti di San Paolo a Cerveteri (BA, vol. speciale 2015), Roma 2016; Tarquinia etrusca, Una nuova storia (catalogo della mostra), Roma 2001; Mandolesi A. , Lucidi R., Il Tumulo della Regina di Tarquinia e lo spazio scenico per l’immortalità, in Mediterranea 12-13, 2015-16, pp. 77-112

II. Bosio B., Pugnetti A. (a cura di.), Gli Etruschi di Cerveteri, La necropoli di Monte Abatone. Tombe 32, 45, 76, 77, 79, 81, 83, 89, 90, 94, 102, catalogo della mostra di Milano, Modena 1986; M. A. Rizzo, Una kotyle del pittore di Bellerofonte di Egina ed altre importazioni greche ed orientali dalla Tomba 4 di Monte Abatone a Cerveteri, in BdA, 140, 2007, pp. 1-56; F. Gilotta, Appunti su alcune presenze greche nella necropoli ceretana di Monte Abatone, in BdA, 19-20, 2013 [2014], p. 13-28; A. Coen, F. Gilotta, M. Micozzi, Comunità e committenza. Studi preliminari sulla necropoli di Monte Abatone, in AnnFaina, 21, 2014, p. 531-572; M. Bentz, A. Coen, F. Gilotta, M. Micozzi et al., Grabkontexte der Monte Abatone-Nekropole in Cerveteri. Der Caere Workshop der Universitäten Bonn und Campania ‘L. Vanvitelli’. Corredi tombali della necropoli di Monte Abatone a Cerveteri. Il workshop Caere delle Università di Bonn e della Campania L. Vanvitelli, Roma 2017; A. Coen, Un calice biansato con decorazione a cilindretto da Cerveteri, in ArchCl, 68, 2017, pp.409-417; M. Micozzi, La tomba 137 e le fasi iniziali della necropoli di Monte Abatone (Cerveteri), in ArchCl 69, 2018.

III. M. Cristofani, Introduzione allo studio dell’etrusco, Firenze 1991

Altra bibliografia verrà fornita durante le lezioni

Propedeuticità

Nessuna

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova orale, esercitazioni

Descrizione dei metodi di accertamento


Descrizione dei metodi di accertamento:
Nell'esame orale lo studente dovrà dimostrare la capacità di organizzare una esposizione efficace degli argomenti trattati nel corso, usando la terminologia appropriata e dando prova di autonomia critica. Saranno valutate la capacità di riconoscere materiali archeologici mostrati in immagine e inquadrarli dal punto di vista storico e storico-artistico e la capacità di stabilire collegamenti interdisciplinari

Luogo lezioni

ex DISBEC

Orario lezioni

http://www.unitus.it/it/dipartimento/distu/archeologia-e-storia-dellarte-tutela-e-valorizzazione-lm2lm89/articolo/calendari-e-orari-lm2lm89

Comunicazioni

Ricevimento: Mercoledì 10.00-11.00; Giovedì 10.00-11.00

Martedì 26 settembre, data del primo appello di Etruscologia, la prof. Micozzi aderirà allo sciopero del personale docente delle Università italiane.