Scheda Insegnamento: Letteratura italiana A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: SCIENZE DEI BENI CULTURALI (L-1)
  • Codice: 18052
  • Crediti: 8
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 1
  • Erogazione: I semestre
  • Docente: PAOLO PROCACCIOLI

Programma

Nome del corso: Letteratura italiana

Settore disciplinare: L-Fil-Let 10

Docente: Paolo Procaccioli

e-mail: pprocaccioli@tin.it

Crediti: 8

Semestre: I

Orario di ricevimento:

I semestre: prima e dopo le lezioni;

II semestre: mercoledì 8-13

Titolo del corso: Il segretario. Da Petrarca a Machiavelli a Tasso


Programma:

I modulo: introduzione all’analisi tecnica e tematica del testo letterario

II modulo: riflessioni sul rapporto tra scrittura letteraria e scrittura tecnica nella critica d’arte della prima età moderna.


Obiettivi formativi: recupero critico di una tradizione; problematizzazione del testo letterario; avvio all’acquisizione di un habitus filologico

Attività didattiche: lezioni, approfondimenti seminariali

Accertamento del profitto: colloquio sui temi del corso

Testi consigliati

Testi d'esame (frequentanti e non frequentanti):
I modulo:
1. antologia (a scelta; l’elenco degli autori e dei brani richiesti è consultabile nella bacheca della cattedra [ex Disbec, II piano, studio 20], e tra i 'materiali didattici' presenti nella piattaforma)
2. manuale di metrica italiana (a scelta)
3. manuale di filologia italiana (a scelta tra: Giorgio Inglese, "Come si legge un’edizione critica", Roma, Carocci [limitatamente alle pp. 1-114], e Pasquale Stoppelli, "Filologia della letteratura italiana", Roma, Carocci)

II modulo:
1. Due trattati a scelta (tutti disponibili in rete) tra
- Francesco Sansovino, "Del secretario"
- Giulio Cesare Capaccio, "Il secretario"
- Battista Guarini, "Il segretario"
- Angelo Ingegneri, "Del buon segretario"

2. "Essere uomini di “lettere”. Segretari e politica culturale nel Cinquecento", Firenze, Franco Cesati, 2016

Propedeuticità

non è prevista nessuna propedeuticità

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova in itinere, prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

Colloquio in itinere (facoltativo) e finale sui temi del corso; la prova è finalizzata alla verifica del possesso o meno delle abilità di comprensione, analisi e storicizzazione del testo letterario.

Luogo lezioni

Ex Dipartimento DISBEC

Orario lezioni

INZIO LEZOINI 3 OTTOBRE 2017
MARTEDI' 14-16 AULA 4
MERCOLEDI' 9-11 AULA 4
VENERDI' 14-16 AULA 4

Comunicazioni

orario di ricevimento I semestre: prima e dopo le lezioni
orario di ricevimento II semestre: mercoledì 9-13