Scheda Insegnamento: Biochimica e chimica del suolo A.A. 2017/2018
  • Corso di Laurea: SCIENZE DELLE FORESTE E DELLA NATURA
  • Codice: 18200
  • Crediti: 6
  • Anno Off. Formativa: 2017/2018
  • Anno di Corso: 1
  • Erogazione: II semestre
  • Docente: STEFANIA ASTOLFI

Programma

Le reazioni enzimatiche: Gli enzimi: caratteristiche, struttura, classificazione. Caratteristiche delle reazioni enzimatiche. Inibitori, regolazione.
La fotosintesi: Il cloroplasto, i pigmenti fotosintetici, la fase luminosa (fotosistema I e II e trasferimento ciclico degli elettroni), la fase oscura (gli enzimi della carbossilazione, Rubisco e PEPc), le piante C3, C4, CAM.
La respirazione: I mitocondri, la glicolisi, il ciclo degli acidi tricarbossilici (ciclo TCA), la catena respiratoria, la via cianuro resistente, sintesi di ATP.
Il suolo: La definizione di suolo. I componenti del suolo
Le proprieta’ fisiche del suolo: La tessitura. La struttura. La densità e la porosità. Consistenza, temperatura, colore.
Movimento dell’acqua nel suolo: Rapporti acqua-suolo. Il potenziale dell’acqua nel suolo. Acqua disponibile nel suolo. Il movimento dell’acqua nel suolo
Le proprieta’ chimico-fisiche del suolo: Lo scambio cationico e anionico. Il pH del suolo e sua misura. Potere tampone del suolo. Le reazioni di ossido-riduzione.
La sostanza organica: Costituenti della sostanza organica. Sostanze umiche. Umificazione. Estrazione delle sostanze umiche. Immobilizzazione e mineralizzazione della sostanza organica.
Il ciclo dei nutrienti nel sistema suolo-pianta: Gli elementi nutritivi:macro- e microelementi. Ciclo dell’azoto, del fosforo e dello zolfo (riserve e forme, apporti, asportazioni, assorbimento e assimilazione).
La rizosfera

Testi consigliati

Capitoli selezionati da:
Taiz e Zeiger, Fisiologia vegetale, Piccin
Maffei, Biochimica vegetale, Piccin
Radaelli e Calamai, Chimica del terreno, Piccin

Materiale didattico fornito dal docente (https://moodle.unitus.it/moodle/libretti/docenti.php).

Propedeuticità

no

Frequenza

Facoltativa

Metodologia didattica

Ore lezione: 48

Valutazione del profitto

Prova in itinere, prova scritta, prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento

Le domande avranno come obiettivo la verifica degli obiettivi di apprendimento: livello di conoscenza dei contenuti, capacità di analisi, di sintesi e di collegamenti interdisciplinari, padronanza di espressione.

MODALITA' DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME:

- Se i candidati fossero in numero superiore a 15, l'esame finale consisterà in una prova scritta della durata di 90 min che verte per tutti gli studenti sull'ultima edizione dell'intero programma del corso. Le domande sono delle seguenti tipologie: aperte, a risposta multipla, completamento di leggende o testi, e risoluzione di esercizi.
- In alternativa, l'esame consisterà in una prova orale che verte per tutti gli studenti sull'ultima edizione dell'intero programma del corso. Normalmente vengono sottoposte tre domande e ogni risposta viene valutata con un punteggio da 0 a 10. Il voto finale, espresso in trentesimi, corrisponde alla somma delle tre singole votazioni. Viene attribuita la lode in caso di particolare merito in tutti i parametri.

Il calendario degli appelli e l'iscrizione agli appelli di esame viene fatta tramite il portale di Ateneo.

Luogo lezioni

Orario lezioni

Comunicazioni

Giovedì dalle 11.00 alle 13.00